Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

MAGO CHIO' Vita e leggenda del Primo free - climber del Mondo di Giuliano Giuliani:




Mago Chiò era vissuto nella seconda metà dell’Ottocento. Nato a Portoferraio nell’Isola d’Elba qualche anno dopo l’Unita d’Italia in una delle vie più antiche della vecchia Cosmopoli ( nome che fu affibbiato alla città nei primi tempi della sua costruzione


 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

IL FANTASTICO VIAGGIO DEL COMANDANTE GRASSI:




RACCONTO DI UN VIAGGIO IN CINA


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio di Giovanni MUTI:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

Il sussurro del diavolo, finalista al premio internazionale "Tre colori" 22° festival "Inventa un film".

pubblicato lunedì 6 luglio 2020 alle ore 23:49:54




 

Quarto riconoscimento letterario per il romanzo "Il sussurro del diavolo" dello scrittore Alessandro Pugi, premiato anche, ricordiamo, nell'ambito del progetto "Uniti per la legalità".

 L'ultimo lavoro dello scrittore elbano.

Questa volta il libro pubblicato nel 2019 da Onda d'Urto edizioni è stato scelto tra le opere finaliste del concorso internazionale "Tre colori", 22° festival "inventa un film". Il romanzo ha infatti superato la prima fase in cui il comitato di selezione, formato da istituzioni culturali, ha promosso a pieni voti la spy story ambientata principalmente a Roma. Tra qualche settimana le giurie composte da scrittori, autori, produttori cinematografici e personaggi di spicco del mondo della cultura e dello spettacolo, stileranno una graduatoria tra le opere scelte dai comitati di selezione per l'assegnazione dei premi indicati nel bando. Nel frattempo, le opere selezionate saranno presentate all'interno del 22° festival "Inventa un film" a Lenola, in provincia di Latina. Altre presentazioni seguiranno fino a dicembre, data della premiazione finale.

"Sono onorato di questo traguardo" commenta Alessandro. "Sono a conoscenza che le opere in concorso erano più di seicento e questo mi rende orgoglioso. Certo, il romanzo non è ancora stato premiato, ha solo superato la prima fase, ma lo ritengo già un ottimo risultato. E' la prima volta che mi cimento in una spy story e a questo punto credo di aver fatto un buon lavoro, grazie anche alle persone che hanno collaborato all'editing e alla correzione della bozza. Sono contento del riconoscimento ma in tutta onestà spero che il romanzo raggiunga la premiazione finale con la vittoria di uno dei premi in palio, perché per uno scrittore è sempre molto importante ricevere delle attestazioni di merito sul proprio lavoro."

Fonte: sito www.alessandropugi.it

 




 


LE FORTEZZE ETRUSCHE E LA MATEMATICA DELLE ORIGINI. È ON LINE UNA RICERCA DI MARIO PRETI E MICHELANGELO ZECCHINI

pubblicato lunedì 6 luglio 2020 alle ore 23:44:11


Mario Preti è professore presso il dipartimento di architettura dell’Università di Firenze. Da venti anni studia i monumenti delle civiltà mediterranee (in particolare quella etrusca) applicando dati matematici e geometrici, entrambi densi di implicazioni religiose.Ora ha voluto testare il suo metodo anche sull’Elba, in particolare sulla vallata di Marciana e su alcune fortezze etrusche. Alla verifica dei risultati matematico-geometrici ha dato il suo apporto Michelangelo Zecchini, che l’archeologia elbana la ha studiata per mezzo secolo. La collaborazione fra i due studiosi ha dimostrato che non ha ragione di essere  la corrente di pensiero minimalista, purtroppo persistente, sia pure più velata rispetto al passato, che vede sostanzialmente l’isola come un territorio dal quale si estraeva e si esportava ferro, senza ridurlo [...]

vai al dettaglio »



 


LUNEDÌ 6 LUGLIO, SECONDO APPUNTAMENTO PER MAGNETIC OPERA FESTIVAL ALL'ISOLA D'ELBA: IL CROONER MATTEO BRANCALEONI

pubblicato lunedì 6 luglio 2020 alle ore 17:56:39




Prosegue il Magnetic Opera Festival organizzato all’Isola d’Elba dall’Associazione Culturale Maggyart: il secondo appuntamento si terrà lunedì 6 luglio alle ore 22.00 nella scenografica Torre della Linguella a Portoferrario.Protagonista di questo appuntamento sarà Matteo Brancaleoni, “il crooner italiano” che negli anni si è esibito e ha collaborato con personaggi e musicisti del calibro di Michael Bublé, Renzo Arbore, Fiorello, Stefano Bollani. Brancaleoni porterà alla Torre della Linguella, insieme alla Italian Swing Band, un concerto jazz e swing in cui non mancheranno gli omaggi ad alcuni dei suoi idoli musicali, come Frank Sinatra, Dean Martin e Nicola Arigliano.Il concerto è ad ingresso gratuito ma è gradita la prenotazione al tel. 377 2628955 o a maggyart@hotmail.comL’appuntamento [...]

vai al dettaglio »



 


La terna finalista alla 48^ edizione del Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba – Raffaello Brignetti.

pubblicato lunedì 6 luglio 2020 alle ore 11:41:42


  Alla presenza dell’ Assessore alla cultura, Dr.ssa Nadia Mazzei, del Presidente della Giuria Letteraria Prof. Alberto Brandani e del Presidente del Comitato Promotore Prof. Giorgio Barsotti si è tenuta la mattina del 4 luglio  presso il Comune di Portoferraio la presentazione della terna finalista dei libri partecipanti alla 48^ edizione del Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba – Raffaello Brignetti- anno 2020 Le tre opere prescelte, che saranno adesso sottoposte al giudizio dei Giudici Lettorisono: Robert  Ando’ – Il bambino nascosto – La Nave di Teseo Emilio Gentile – quando Mussolini non era il Duce – Garzanti Gian Mario Villalta – L’apprendista – SEM Presidente della Giuria Letteraria ha così commentato: “è stato un lavoro moltoproficuo e [...]

vai al dettaglio »



 


PANDEMIA:COSA E’ VERAMENTE ACCADUTO ? Dott. Marcello Camici

pubblicato lunedì 6 luglio 2020 alle ore 09:01:56




Una valutazione di quanto accaduto cioè dei fatti, utile a produrre conoscenza sulla pandemia COVID può essere eseguita da varie angolature:sanitaria,scientifca, politica, economica.sociale etcQualche tempo fa in seguito a quanto scritto da Vezzosi,primario chirurgo dell’ospedale di Portoferraio in pensione, affermavo che non ero soddisfatto della gestione della sanità in Toscana non solo nel periodo covid ma anche in quello precovid.Oggi che la pandemia è in fase calante o almeno sembra esserlo anche se il virus continua a circolare (fase post covid ?fase 3?),molte sono le analisi in circolazione su quanto accaduto in merito alla tutela di un diritto costituzIonalmente garantito :il diritto alla salute.Adriano Benazzato e Carlo Palermo dell’associazione nazionale medici dirigenti (ANAO- ASSOMED) in merito a questo diritto venuto meno per [...]

vai al dettaglio »



 


“BAROCCITE ?” No grazie" di Riccardo Nurra

pubblicato sabato 4 luglio 2020 alle ore 23:47:40


  Il sostantivo “BAROCCIO”, oltre che significare carro a due ruote, trainato da animali e dedicato al trasporto più di cose che di persone, da noi prende un'altra accezione: si dice di persona sciatta, trasandata, trascurata, insensibile alla vista di cose brutte. Quando ci si riferisce ad una persona alla quale attribuire queste caratteristiche non è raro appellarla dicendo “ Sei proprio un baroccio!”.Il “BAROCCIUS” è un virus endemico contagioso molto diffuso nel nostro Comune e già ne avevo scritto nel 2009 e 2010.Tale virus del quale il vaccino è sconosciuto, provoca la famosa “baroccite”che da noi è dilagata come una pandemia.Dopo studi approfonditi è stato constatato che tale infezione si acquisisce in tenera età, molto probabilmente trasmessa dai genitori [...]

vai al dettaglio »



 


IL VIAGGIO DEGLI AGRONAUTI

pubblicato sabato 4 luglio 2020 alle ore 17:40:52




  L’esame di Stato di quest’anno verrà ricordato all’Elba, non solo per l’emergenza sanitaria, ma anche perché ha visto i primi diplomati elbani dell’indirizzo Agraria, Agroalimentare, Agroindustria dell’ITCG Cerboni.Burelli Jacopo, Caruso Lorenzo, Cioni Alessandro; Costanzo Dario; Culicchia Alessandro; Giannoni Filippo; Gregori Filippo; Locci Christian; Melas Davide; Pacini Alessandro; Poggioli Giacomo; Provenzali Giacomo; Turoni Lorenzo, ragazzi formati sul territorio elbano che hanno partecipato ad esperienze importanti e significative come la realizzazione di un vigneto con il progetto Piantiamola insieme con i reclusi del carcere di Porto Azzurro. Hanno organizzato un convegno dal titolo: L'isola d'Elba, avamposto della civiltà rurale del Mediterraneo che ha visto la partecipazione [...]

vai al dettaglio »



 


RISOLTO IL PROBLEMA DEL PARCHEGGIO DI NISPORTINO

pubblicato sabato 4 luglio 2020 alle ore 17:25:51




Comune di Rio,  RISOLTO IL PROBLEMA DEL   parcheggio di Nisportino Si leggono da più parti lamentele circa la chiusura dell’area a parcheggio in Nisportino, per cui è opportuno che l’Amministrazione si faccia carico di precisare i fatti.L’area in questione appartiene ad un privato che, nell’attesa e nell’aspettativa di una più generale sistemazione anche urbanistica del comparto ex campeggio, aveva acconsentito a cederla in comodato gratuito all’ex Comune di Rio Elba per l’uso di parcheggio stagionale.Il comodato è scaduto (non quest’anno come riporta l’Edicola Elbana) ma alla fine del 2013, senza che alcuno provvedesse a rinnovarlo nonostante le sollecitazioni.Dopo aver tollerato per gli anni seguenti un uso senza titolo del bene, la proprietà come suo diritto quest’anno [...]

vai al dettaglio »



 


UNA LACRIMA PER POTO di Danilo Alessi

pubblicato sabato 4 luglio 2020 alle ore 00:10:34


Io adoro i gatti. Ne avevo uno, quando abitavo a Roma, che si chiamava Filippo Rotondo detto Poto. Un gigante grigio, furbo e opportunita come tutti i gatti, ma anche intelligente, forse più di quanto lo siano certi leghisti. E anche a me ha suscitato un senso di istintivo disgusto e di riprorevole indignazione la visione di una persona - non importa se fosse di colore bianco nero o giallo - che arrostiva un gatto, dopo averlo ucciso, per poi mangiarlo. Poi ho letto della risposta che quel poveraccio ha dato a chi giustamente lo rimproverava e per un momento sono rimasto interdetto: "Sono giorni che non mangio, avevo fame, non ho un lavoro...". Ciò non lo giustifica ma è una frase che fa riflettere, senza per questo cogliere l'occasione per farne una ignobile speculazione politica, forse ancor più ignobile del deprecabile atto di un essere [...]

vai al dettaglio »



 


CALA DEI FRATI, UN PROBLEMA SEMPPRE ATTUALE, IN UN VECCHIO ARTICOLO DI Mario AGARINI

pubblicato venerdì 3 luglio 2020 alle ore 23:51:44




La Spiaggia Cala dei Frati a Portoferraio.Ancora impedito il sentiero che porta alla spiaggja.La Cala dei Frati, chiamata anche dai Portoferraiesi La Calata dei Frati, è un litorale una continuazione della spiaggia principale delle Ghiaie, appena separata da scogli. Probabilmente Calata, in quanto così si definisce quel tratto di banchina o costa destinato all’ormeggio provvisorio di imbarcazioni o al deposito di attrezzi marinari. In specifico Calata, in quanto nella memoria popolare era il luogo dove ci si calava, dalla strada principale nella spiaggetta. La denominazione stessa fa capire come fosse possibile arrivarci, se non calandosi, attraverso un percorso, ripido, uno stradello con rudimentali scalini, tra la vegetazione di canne e tamerici. Per la gente, il passaggio lungo gli scogli dalle Ghiaie o via mare con la barca era improbabile. La popolazione [...]

vai al dettaglio »



 


NOMINATO IL NUOVO CONSIGLIO DI GESTIONE ASA

pubblicato sabato 4 luglio 2020 alle ore 17:00:29

vai al dettaglio »



 


CONTROLLI ARPAT ALL'IMPIANTO DEL BURACCIO

pubblicato venerdì 3 luglio 2020 alle ore 23:29:55

vai al dettaglio »



 


RIO, INTERVENTO DI " TERRA NOSTRA" SULLA CONVENZIONE CON EMPA

pubblicato venerdì 3 luglio 2020 alle ore 12:08:11

vai al dettaglio »



 


LA SCOMPARSA DI GRAZIA CECCHERINI

pubblicato venerdì 3 luglio 2020 alle ore 12:02:10

vai al dettaglio »



 


NICOLA CERAVOLO LASCIA LA PRESIDENZA DI ASA

pubblicato giovedì 2 luglio 2020 alle ore 17:56:21

vai al dettaglio »


IN PRIMO PIANO

 

INAUGURATO UN GRAN BEL PRONTO SOCCORSO di Francesco Semeraro :



Ora però bisogna concentrarsi a farlo funzionare con un numero di medici e infermieri adeguati e con servizi di supporto come [...]


 

PUBBLICHIAMO QUESTO POST DA "CAMMINADO" PERCHE' SEMBRA SCRITTO DA "ELBA 2000" Le cose che il Movimento ripete da oltre 20 anni.:



Da camminando DISSALATORE business milionario da dalla colonia dell'Elba pubblicato il 25 Giugno 2020 alle [...]


 

LE PREVISIONI METEO UN PO’ SBAGLIATE di Giovanni Fratini:



Domenica scorsa Toscana notizie ci informava che la “Sala operativa unificata della Regione”aveva emesso un codice [...]


 

DISSALATORE, ALL'ELBA CON "IL CERINO ACCESO IN MANO" Tra ricorsi e controricorsi il TAR al momento ha accolto le motivazioni della ASA, tanto che i lavori per l’ installazione del dissalatore di Mola dovrebbero riprendere in questi giorni di Alberto Zei :



A qualcuno doveva pur restare il cerino acceso in mano quando, dopo le altalenanti decisioni sull’ [...]


 

PARLIANO ANCORA UNA VOLTA DI PIANOSA , CON DUE VECCHI ARTICLI RIPROPOSTI DA FACEBOOK E ANCHE PERCHE' SAREBBE TORNATA LA FOCA MONACA :



COSA FARE DI PIANOSA RIMANE UN PROBLEMA IRRISOLVIBILE di G. Muti pubblicato venerdì 19 giugno 2015 alle ore 23:43:04 Gli [...]


 

LIONS CLUB I. D’ELBA Consegna di una poltrona oncologica all’Ospedale di Portoferraio :



Con la consegna di una poltrona oncologica all’Ospedale di Portoferraio si conclude l’attività [...]


 

ALTRI PROBLEMI PER LA COSTRUZIONE DEL DISSALATORE DI MOLA. IL COMUNE VIETA I RUMORI MOLESTI E SPOLVERAMENTO:



La Giunta guidata dal sindaco Andrea Gelsi nel corso della seduta del 15 giugno scorso ha deliberato l’adeguamento della disciplina [...]


 

LO STEMMA DI RIO DELL’ELBA: LA TORRE IL MARE E LA MINIERA di G.Muti:



Visto che a Rio si sta scegliendo lo stemma comunale [...]


 

© 2020 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali