Il Salotto
Letterario


Il Salotto Letterario

a cura di
Giuliano Giuliani
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

ACQUA ALL'ELBA: SPESE FOLLI DI ASA E BOLLETTE ALLE STELLE E GLI ELBANI COSTRETTI A COMPERARE ACQUA MINERALE di Marcello Meneghin

pubblicato giovedì 8 dicembre 2016 alle ore 23:40:36






Mi risulta che all’Isola d’Elba si consumino quantitativi enormi di acqua minerale. La ragione e’ facilmente intuibile e deriva dalla convinzione, giusta o sbagliata, che l’acqua dell’acquedotto non riscuota la massima fiducia dei cittadini ed in secondo luogo deriva dagli importi abbastanza sostenuti delle bollette da pagare per l’acquedotto per cui il maggior costo dell’acqua buona in sostituzione di quella dell’acquedotto sia, come lo è di fatto, ampiamente giustificato.

A questo punto viene da chiedersi cosa accadrà quando sarà fatto compiuto la folle costruzione del nuovo dissalatore dell’acqua di mare e quasi altrettanto quando sarà in servizio la pur necessaria nuova condotta sottomarina di cui si e’ parlato in termini lusinghieri nell’iniziativa battezzata” La civiltà dell’acqua” e tenutasi a Portoferraio sabato 3 dicembre a cura del Lions Club Isola d’Elba, del Comune di Portoferraio e dall Asa . E’ infatti da prevedere una notevole maggiorazione di spesa che si verificherà per un macchinario complesso come il dissalatore di per sé di costoso esercizio e per giunta costretto a restare fermo ed in manutenzione per molti mesi ogni anno . Ma questo sarà poca cosa in confronto ai complessi provvedimenti che si dovranno adottare per far fronte alla inevitabile crisi della produzione idrica della Val di Cornia oberata da richieste d’acqua che eccedono e ancor più eccederanno in un futuro molto prossimo rispetto la sua massima producibilità, quando, oltre al continuo e generalizzato aumento dei consumi idrici, aumenterà anche la richiesta dell’Isola dElba resa possibile dalla nuova migliore condotta sottomarina. Di tutto questo ci si è ben guardato di fare il benché minimo accenno nell’iniziativa indicata limitandosi soltanto ad elogiare i lati positivi ed e entusiasmanti come la bella storia del suo rifornimento idrico.
Un argomento che ad avviso di chi scrive, avrebbe dovuto primeggiare nell’iniziativa, sarebbe piuttosto stata la promozione verace e non fallimentare come quella del desalinizzatore, di una sensata utilizzazione dell’acqua naturalmente potabile e propria dell’Isola in modo da alleggerire la Val di Cornia ed al tempo stesso diminuire i costi di produzione dell'acqua stessa. Sicuramente in questa direzione era a suo tempo rivolta la previsione ASA di immagazzinare tre milioni di mc di acqua raccolta fuori stagione ed accumulata nei 21 laghetti da costruire in Isola alla condizione però che si trattasse di una soluzione anch’essa verace e non fallimentare come è apparsa nella realtà del primo laghetto chiamato Condotto già realizzato nei pressi di Portoferraio con una inutile spesa di oltre un milione di euro ma, a quanto risulterebbe, in realtà niente affatto utilizzabile.
Detto questo mi sia permesso di sostenere, così come avevo fatto con i 21 laghetti di cui sopra da mè battezzati significativamente come pozzanghere aventi dubbie proprietà di tenuta idraulica, di ripetere che le caratteristiche del desalinizzatore non sono affatto favorevoli ad un impiego all'Isola d’Elba e, analogamente a quanto accaduto con i larghetti, si aspetta ad accorgersene a lavori compiuti quando si constateranno i costi di esercizio e di manutenzione durante i periodi di fermo invernale, quando ci si accorgerà che la sua produttività a portata costante pone la necessità ineludibile di affiancarlo con un capace serbatoio atto compensare la differenza di portata prodotta dal desalnizzatore che è costante rispetto alla richiesta idrica dell’Isola la quale non solo è molto variabile nel tempo ma ha la caratteristica di richiedere molta acqua per un periodo brevissimo di solo una ventina- trentina di giorni estivi. E’ fuori di dubbio che un dispositivo come il desalinizzatore, privo di serbatoio annesso come quello in progetto, è l’ultima delle opere atte a risolvere il problema vero dell’Isola d’Elba. 

Oltretutto, quando anche si adeguasse la progettata desalinizzazione alle buone regole acquedottistiche affiancando al trattamento l’indispensabile grande serbatoio, ci si accorgerebbe subito della inutilità del desalinizzatore medesimo in quanto tale capace serbatoio sarebbe di per sé sufficiente da solo a risolvere i problemi elbani. Infatti all’Elba non si vuol capire che la soluzione vera consiste in un grande serbatoio e solo quello purché atto ad immagazzinare fuori stagione il surplus di acqua da utilizzare poi d’estate.

Anche queste mie parole sono parole al vento, come lo sono state quelle che scongiuravano di non  iniziare la costruzione dei laghetti-pozzanghera e come sono state quelle relative al mio progetto del serbatoio-galleria da costruirsi piano piano attraverso gli anni in piccoli lotti tutti immediatamente funzionali.

Mi resta solo da segnalare che, se invece di costruire opere inutili  e se, utilizzando i notevoli  fondi già destinati al desalinizzatore,  si costruisse per una spesa equivalente una piccola parte del serbatoio-galleria, si otterrebbero risultati veramente eclatanti nel mentre, pur avendo l’Ente gestore migliorato notevolmente l’ordinario esercizio dell’acquedotto dell’Isola, per quanto riguarda la risoluzione definitiva dei problemi ci si stà invece  allontanando sempre di più da un risultato definitivo vero.  Quando ci si accorgerà di questa verità sarà sempre troppo tardi.

Marcello Meneghin




 


MESSAGGERI: SABATO NUOTATA DI FINE ANNO DEDICATA A VITTORINA RICCI

pubblicato venerdì 9 dicembre 2016 alle ore 19:01:28




 Pomonte-Chiessi, a nuoto, dalle 14 di sabato 10,  giorno del patrono di Chiessi, la Madonna di Loreto. E' il modo di chiudere l'anno per i “Massaggeri del Mare" che ringraziano ovviamente il mare e lanciano buoni auspici per il futuro. Lo fanno, nuotando senza muta, da spiaggia a spiaggia, in un'ora di "fresche" bracciate. Protagonisti Lionen Car‌din e Pierluigi Costa, i due sportivi che agiscono per cause di solidarietà e per ricordare l'importanza della tutela ambientale e con loro In acqua, anche Marco Sartore e Alberto de Simone, come sub soccorritori ed Egino Galeazzi con Enrico Arnaldi con la barca d'appoggio. Presenti pure la protezione civile Elba Occidentale La Racchetta e la Misericordia locale. All’arrivo degustazione di vin brûlé per tutti preparato da Maristella [...]

vai al dettaglio »



 


COMUNICATO STAMPA CHIESA VALDESE RIO MARINA

pubblicato mercoledì 7 dicembre 2016 alle ore 23:30:07


 Domenica 4 dicembre il consiglio comunale di Rio Marina ha deciso all’unanimità di conferire la cittadinanza onoraria al dottor Mario Cignoni, membro della Chiesa valdese e della Commissione di evangelizzazione. La cerimonia è stata un riconoscimento all'attività culturale e divulgativa di Cignoni “perché ha dato lustro nel campo delle lettere, della cultura e della storia al nostro Comune quale divulgatore delle vicende epiche e singolari di testimonianza evangelica di una Chiesa nata a Rio Marina, e che da oltre centocinquanta anni, seppure di minoranza,  è presente nella vita religiosa, sociale e culturale della comunità locale”, come si legge nella motivazione. Si tratta quindi di un riconoscimento autorevole allo studioso che a Roma lavora per la Società Biblica Britannica e Forestiera, ma è [...]

vai al dettaglio »



 


"Elba, isola del benessere"

pubblicato mercoledì 7 dicembre 2016 alle ore 17:49:30




 Confcommercio a capofila del progetto E' stato presentato dalla presidente Franca Rosso - martedì 6 dicembre u.s. - presso il Lounge Bar Mach 1 dell'aeroporto di Marina di Campo, il progetto dedicato al benessere, tematica che rappresenterà il leit motiv della promozione elbana per il 2017. Dopo i soggiorni dedicati all'out door ed alle famiglie, la Gestione Associata del Turismo, di concerto con le associazioni di categoria, punterà infatti la promozione per l'anno entrante su questo tipo di offerta, che ben si addice al nostro territorio.Confcommercio Elba, da alcuni mesi ha avviato una serie di scambi ed incontri con le Terme di San Giovanni, con Accademia professionale Futura, e con la quarantina di operatori olistici presenti sull'isola -che si stanno organizzando con la costituenda associazione Elba BenEssere- al fine di [...]

vai al dettaglio »



 


PUNTO E A CAPO.....ORA PENSIAMO ALL'ELBA.

pubblicato mercoledì 7 dicembre 2016 alle ore 17:45:59


In questi mesi alcuni eventi come il referendum e la "Gestione Associata del Turismo" hanno deconcentrato quelle forze intenzionate a rimettere la quadra all'economia e al sociale dell'Isola.Si dovrebbe iniziare dalla scuola sempre più in sofferenza per personale docente e strutture scolastiche al limite dell'agibilità.Si dovrebbe rivedere il sistema Trasporto marittimo ancora lontano dalla saturazione degli slot (è solo una presa di posizione di politica restrittiva) e si dovrebbe imporre l'ammodernamento del naviglio come era stato detto all'assegnazione della Toremar poiché  l'esistente è obsoleto e non garantisce la tranquillità della traversata e la continuità territoriale necessaria ai lavoratori itineranti e agli studenti.Poi in maniera coesa bisognerebbe riappropriarsi di quel complesso [...]

vai al dettaglio »



 


CINEMA MARCIANA MARINA: PROGRAMMAZIONE dal 07 al 11 DICEMBRE

pubblicato mercoledì 7 dicembre 2016 alle ore 23:25:47


 “Sully” Mercoledì   07/12                 ore 21.30  Giovedì      08/12                ore 21.30Venerdì      09/12                 ore 21.30Sabato       10/12                 ore 21.30  Domenica  11/12 ore 18.00, ore 21.30 INGRESSO : intero € 8, ridotto € 6  GENERE: Biografico , DrammaticoANNO: 2016REGIA: Clint EastwoodATTORI: Tom Hanks, Aaron Eckhart, Laura Linney, Anna Gunn, Mike O'Malley, Ann [...]

vai al dettaglio »



 


Week end con “Street Good” a Capoliveri. Dal 9 all’11 dicembre lo street food di qualità fa ingresso nella piazza capoliverese e dà il via alle manifestazioni natalizie

pubblicato mercoledì 7 dicembre 2016 alle ore 14:21:30


 Con Street Good il 9, 10, 11 dicembre a Capoliveri avranno ufficialmente inizio i festeggiamenti per le festività natalizie.L’iniziativa organizzata dal Comune di Capoliveri in collaborazione con i migliori produttori di cibo di strada della Toscana, porterà nella storica piazza capoliverese tanti Street Food d’autore per una cucina tipica e innovativa, con sapori da “leccarsi le dita”.Ci saranno polpo lesso e stoccafisso all’elbana, trippa e lampredotto alla fiorentina, hamburger e hot dog di Chianina e maiale toscano, specialità di mare con primi piatti e golosità che rivisitano le ricette tradizionali in chiave contemporanea, cacciagione, piatti tipici a base di funghi e alla brace, fritti, dolci e birre speciali per gustare prodotti di qualità nella bellezza del centro storico di Capoliveri.L’apertura [...]

vai al dettaglio »



 


Con Vedova, Sol Levit e Jorn Bolano espone all'Art Gallery La Luna

pubblicato martedì 6 dicembre 2016 alle ore 18:40:15


 Sabato 10 dicembre sarà a Borgo San Dalmazzo - Cuneo - sarà inaugurata un'importante mostra dal titolo "Incontri... ".Siamo lieti di proporre la presentazione curata dal critico  Alessandro Capato. “Incontrarsi, nel mondo dell’arte, significa scambiarsi idee e pareri sugli autori, sulle opere esposte, sull’allestimento scelto.La mostra “INCONTRI...” vuole avvicinare i visitatori a tanti mondi diversi. La possibilità di poter ammirare opere di artisti che hanno fatto la storia del 900 o che ancora oggi continuano nella loro ricerca, vuole essere d’ispirazione e stimolo.Se ci fermiamo ad analizzare le opere presenti, possiamo trovare delle analogie rilevanti tra Pinot Gallizio e Piero Simondo, amici/nemici nell’Italia degli anni 50.La forza espressiva del tedesco Franz Hitzler, influenzato [...]

vai al dettaglio »



 


CINEMA PORTOFERRAIO: PROGRAMMAZIONE dal 07 al 11 DICEMBRE

pubblicato martedì 6 dicembre 2016 alle ore 18:35:31


 “Non c’è più religione” Mercoledì   07/12                  ore 21.30Giovedì      08/12  ore 17.30, ore 21.30Venerdì      09/12                 ore 21.30Sabato       10/12 ore 17.30, ore 21.30          Domenica  11/12 ore 17.30- ore 21.30 INGRESSO : intero € 8, ridotto € 6  GENERE: CommediaANNO: 2016REGIA: Luca MinieroATTORI: Claudio Bisio, Alessandro Gassmann, Angela Finocchiaro, Nabiha Akkari, Giovanni Esposito, Roberto Herlitzka, Giovanni Cacioppo, Laura Adriani, Massimo De Lorenzo, Mehdi [...]

vai al dettaglio »



 


LA SCONFITTA DEL SI E' STATA CHIARA

pubblicato martedì 6 dicembre 2016 alle ore 18:15:53


La sconfitta del Sì è stata chiara, netta. Come ogni sconfitta va analizzata e contiene una lezione su cui meditare, con umiltà e responsabilità. Lo faremo. Ci sono cose che dovevamo fare meglio. Ne discuteremo.  Fin d'ora si può però dire che il 40% del Sì incarna una proposta politica omogenea, la più grande del Paese. Il 60% del No rappresenta invece almeno tre progetti diversi (lepenismo leghista, grillismo, sinistra protestataria). Tre progetti tra loro incompatibili. Grillo, Salvini, Brunetta, D'Alema hanno dato vita a un cartello dei No per buttar giù il governo e ci sono riusciti. Complimenti. Hanno vinto. Ma buttar giù un governo è un conto. Costruire e avanzare al Paese una proposta credibile e coerente è tutt'altro conto. Ne saranno capaci? Vedremo. Io ne [...]

vai al dettaglio »



 


REFERENDUM, PER LA SINISTRA ITALIANA, ALL'ELBA HA VINTO LA DEMOCRAZIA E LA PARTECIPAZIONE

pubblicato martedì 6 dicembre 2016 alle ore 10:18:46

vai al dettaglio »



 


PRESENTAZIONE DI UN LIBRO SU NAZARIO SAURO

pubblicato martedì 6 dicembre 2016 alle ore 10:23:41

vai al dettaglio »



 


SONO ANDATO A VOTARE Marcello camici

pubblicato lunedì 5 dicembre 2016 alle ore 09:56:14

vai al dettaglio »



 


LA CIVILTÀ DELLE ACQUE Giornata dedicata all’attenzione sull’uso della preziosa risorsa organizzata dal Lions Club Isola d’Elba in collaborazione con il Comune di Portoferraio e ASA S.p.A.

pubblicato domenica 4 dicembre 2016 alle ore 16:29:44

vai al dettaglio »



 


ABBATTERE LE BARRIERE FISICHE E PSICOLOGICHE: UN SOLO MOTTO PER LA GIORNATADELLA DISABILITA'

pubblicato sabato 3 dicembre 2016 alle ore 23:39:47

vai al dettaglio »



 


DOBBIAMO ORGANIZZARCI PER LOTTARE CONTRO LA DIFFUSIONE DELL’AMIANTO di Giancarlo Amore

pubblicato sabato 3 dicembre 2016 alle ore 19:15:22

vai al dettaglio »



 


GLI ALBERI DI GINEPRO DEL RAGGIO VERDE di Carlo Gasparri

pubblicato sabato 3 dicembre 2016 alle ore 14:42:35

vai al dettaglio »



 


HO LETTO E RILETTO LA LEGGE DI RIFORMA.VI SPIEGO PERCHE’ VOTERO’ SI di Giovanni Fratini

pubblicato giovedì 1 dicembre 2016 alle ore 23:56:46

vai al dettaglio »



 


GESTIONE ASSOCIATA - BOSI: mi rallegro per la nomina di De Santi

pubblicato venerdì 2 dicembre 2016 alle ore 14:17:21

vai al dettaglio »



 


FINE DEL GRANDUCATO DI TOSCANA ASBURGO LORENA L’ALBA DELL’UNITA’ D’ITALIA ALL’ELBA (1859-1860) SUA MAESTA’ IL RE VITTORIO EMANUELE

pubblicato sabato 3 dicembre 2016 alle ore 09:40:37

vai al dettaglio »


IN PRIMO PIANO

 

GESTIONE ASSOCIATA - BOSI: mi rallegro per la nomina di De Santi:



Apprendo con vivo piacere la notizia dell’elezione di Claudio De Santi, Sindaco di Rio nell’Elba, alla guida della gestione associata [...]


 

Dopo il successo al Teatro “ Ildefonso Nieri” di Lucca La COMPAGNIA DEI TAPPEZZIERI sarà il 3 dicembre al Teatro dei VIGILANTI:



Accade troppo spesso che "Nessuno sia profeta in casa propria", ma per fortuna il talento vien presto riconosciuto e non lascia [...]


 

Traduzioni a Confronto - Il Grande Gatsby - Seconda Parte di Giuliano Giuliani:



Il successo del tutto inaspettato del nostro approfondimento sulle "Traduzioni a confronto" suggeritoci da un articolo della "Domenica [...]


 

IL CENTRO STORICO DI PORTOFERRAIO NECESSITA DI RITROVARE LA SUA DIMENTICATA VITALITA’ di Sergio Bicecci:



Sulla polemica in atto per la alienazione del palazzo ex poste di piazza Pietro Gori faccio alcune riflessioni. Niente di più di [...]


 

Grazie a “Rossetto rosso... in segno di lutto” di Maria Gisella Catuogno :



Uno spettacolo teatrale spesso ha il potere di valorizzare parole e pensieri già tante volte espressi, suggellandoli per sempre nel cuore [...]


 

REFERENDUM - FRATINI: " SONO DISGUSTATO DALLE ESPRESSIONI OFFENSIVE DI MARCO TRAVAGLIO, CHE MI RICORDANO QUELLE FASCISTE" di Giovanni Fratini :



Nei giorni scorsi ho letto, per caso, su internet, un articolo di Marco Travaglio, scritto per mettere in guardia gli elettori [...]


 

FRUIZIONE DEI BENI CULTURALI DELL’ISOLA D’ELBA di Marcello Camici :



Per l’isola d’Elba come per tutta l’Italia che ne è particolarmente ricca tale da essere al primo posto nel mondo ,i [...]


 

GESTIONE ASSOCIATA PER IL TURISMO: DIAMO LOGICA AI SERVIZI ESSENZIALI.. Francesco Semeraro:



Non è una visione campanilistica ma una logica di appropriatezza che la politica chiacchiericca non riesce o non vuole intercettare. Giusto [...]


 

© 2016 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali