Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

DISSALATORE ISOLA D’ELBA: E’ NECESSARIO CONFRONTARE I COSTI DI COSTRUZIONE E QUELLI DI ESERCIZIO di Marcello Meneghin

pubblicato mercoledì 18 ottobre 2017 alle ore 10:58:04




 

La cosa che io contesto fermamente in tutto ciò che riguarda il desalinizzatore è la mancanza assoluta di confronto economico con soluzioni diversificate . A mio avviso non è possibile autorizzare e soprattutto finanziare opere senza aver paragonato la nuova opera con soluzioni alternative non solo dal punto di vista tecnico ma anche e soprattutto da quello economico.

 

Io non sono ovviamente in grado di determinare i costi di esercizio del dissalatore, del resto mai resi noti, ma però posso indicare approssimativamente cosa si potrebbe fare subito con i 15 milioni di euro che si spendono per un primo lotto da 40 l/sec di dissalatore (una portata che, nel giorno di punta estiva nel quale occorrono più di 500 l/sec, rappresenta una vera inezia).

Ebbene con tale cifra si potrebbero costruire (senza tener conto del ritorno economico a seguito dell’utilizzazione di circa 250000 mc di marino proveniente dagli scavi che costituirebbe un prezioso materiale sabbioso da usare per il ripascimento delle spiagge e quale inerte da calcestruzzi e malte) si potrebbero costruire ben 4 Km di galleria /serbatoio rivestito in calcestruzzo e scavato sotto il M. Capanne ad una quota di 150 m. sul mare e compreso annesso impianto di filtrazione e disinfezione delle acque di pioggia. ( per progetto di massima vedi https://goo.gl/xnKst8 ). Il suo volume utile di 300000 (trecentomila mc) potrebbe essere riempito a costo prossimo a zero dalle acque di pioggia che sul Capanne piovono abbondanti tutti gli anni nelle stagioni autunno-inverno e primavera. Tali acque, sempre integrabili con quella invernale dell’acquedotto, richiederebbero solo una filtrazione e disinfezione per renderle potabili ed immagazzinarle al buio, protette dai raggi solari in altre parole presenti nel loro ambiente sotterraneo naturale e quindi atte a conservarsi intatte fino alla successiva estate.

Questo il confronto con il desalinizzatore:

Poter disporre per il prossimo anno ( e per tutti gli anni futuri) di buonissima acqua potabile di costo prossimo allo zero, acqua posta ad una quota sufficiente per alimentare direttamente a gravità la rete di distribuzione quindi senza bisogno di pompe e degli enormi quantitativi di energia elettrica richiesti dal desalinizzatore.

Il suo volume di 300000 mc sarebbe in grado di sostituirsi totalmente al desalinizzatore ( anche considerato a fine secondo lotto per una la portata continua di 80 l/sec ) per un durata di circa 40 giorni il che equivale a tutto il periodo annuale nel quale il desalinizzatore resterà in moto. Pertanto i 4 Km giustificherebbero in pieno la mancata realizzazione del desalinizzatore.

Ma il vantaggio notevolissimo è quello che accadrebbe nella realtà e cioè che , potendo usufruire contemporaneamente dell’acqua dei pozzi e sorgenti dell’acquedotto elbano e parzialmente anche di quella della Val di Cornia. di far fronte a punte di consumo elevatissime essendo proprio questa la caratteristica fondamentale dei serbatoi come quello in argomento: essi possono dare per periodi brevi portate elevatissime da confrontare con il desalinizzatore che non è in grado mai di dare più di 80 l/sec., e quindi sarebbero in grado veramente di coprire le punte elevatissime di consumo elbano che hanno la caratteristica di essere molto brevi durante l’estate.




 


DISSUASORI E ATTRAVERSAMENTI PEDONALI CARPANI

pubblicato mercoledì 18 ottobre 2017 alle ore 23:38:03




Sono iniziati nella mattinata di mercoledì 18 ottobre i lavori di sistemazione della viabilità nel quartiere di Carpani.Oltre alla messa in opera di alcuni dissuasori in metallo per impedire la sosta dei veicoli sui marciapiedi, verranno realizzati due attraversamenti pedonali rialzati, uno davanti alla sede del Circolo Ricreativo di Carpani e uno davanti alla farmacia.I  lavori, che saranno eseguiti dalla ditta Monni, sono stati finanziati per un importo di 18mila euro, comprensivo anche di un intervento (anche questo già in corso)  di sistemazione stradale e realizzazione di un attraversamento pedonale rialzato di fronte alla scuola di Casa del Duca, con relativa eliminazione dei dossi rallentatori.“Ci auguriamo  - ha commentato l’assessore alla viabilità Adalberto Bertucci – di poter avere la collaborazione dei cittadini [...]

vai al dettaglio »



 


I MUSEI NAZIONALI DELLE RESIDENZE NAPOLEONICHE ALL’ELBA: un primo bilancio e alcune prospettive per la loro valorizzazione. Conferenza promossa dal Lions Club Isola d’Elba

pubblicato mercoledì 18 ottobre 2017 alle ore 10:04:45


  Il Lions Club Isola d’Elba organizza una conferenza dal titolo: I MUSEI NAZIONALI DELLE RESIDENZE NAPOLEONICHE ALL’ELBA: un primo bilancio e alcune prospettive per la loro valorizzazione.Relazionerà sull’argomento la Dott.ssa Antonia D’Aniello, direttrice dei Musei Nazionali delle Residenze Napoleoniche dell’Elba; interverranno Roberto Marini assessore per la cultura del comune di Portoferraio e Giuseppe Massimo Battaglini direttore del Centro Nazionale Studi Napoleonici.L’evento avrà luogo sabato 21 ottobre con inizio alle 11.00 presso la Galleria Demidoff, residenza napoleonica di San Martino.L’incontro è aperto al pubblico, la cittadinanza e gli ospiti sono invitati a partecipare.

vai al dettaglio »



 


L'ASL ASSUME 60 PERSONE MA NESSUNO PER L'ELBA.

pubblicato mercoledì 18 ottobre 2017 alle ore 09:58:08




 L'Azienda da ora fino al 31 dicembre 2017 assumerà: 27 medici, 9 ostetriche e 3 infermieri inoltre, entro fine anno entreranno in servizio ulteriori 21 unità di personale ma, scorrendo le probabili assegnazioni, non figura nessuno destinato al Distretto Elbano.MA PERCHE' NESSUNO (di quelli che contano e che hanno l'obbligo di salvaguardare la salute della popolazione) SI METTE DI TRAVERSO A CONTESTARE QUESTE DECISIONI?  Al nostro pronto soccorso mancano 4 medici e chi ci lavora è costretto a turni massacranti e a rinunciare ai riposi e agli aggiornamenti obbligatori. Fra poco ci lascerà la specialista in oncologia e non si conosce ancora chi verrà a sostituirla. Non c'è medico alle Endoscopie. Manca personale medico alla chirurgia. L'oculistica in grande crisi per il trasferimento del bravo oculista e per le [...]

vai al dettaglio »



 


TOREMAR NUOVO SPONSOR DEL LIVORNO CALCIO

pubblicato martedì 17 ottobre 2017 alle ore 19:29:23


Arriva un nuovo sponsor per l’ A.S. Livorno Calcio: si tratta di Toremar, che sarà partner della squadra amaranto per la stagione sportiva 2017/18. Toremar, Compagnia del Gruppo Onorato Armatori, è all’avanguardia per le sue innovazioni tecnologiche ed è un punto di riferimento per i toscani. Vanta una puntualità che sfiora il 100% e navi che si distinguono per il loro comfort. Toremar svolge dal 1976 le attività di collegamento con le isole dell'Arcipelago Toscano, collegando per tutto l'anno la costa toscana con l’Elba, il Giglio, Capraia e Pianosa. Il logo della Compagnia sarà presente, per tutto il campionato, sul fronte delle maglie della prima squadra amaranto e della formazione Berretti sotto lo storico logo ufficiale della Società a partire dalle gare con la Giana Erminio (prima squadra) e con l’Arzachena [...]

vai al dettaglio »



 


P.E.I PROGETTO POLITICO EUROMEDITERRANEO SEZIONE DI PORTOFERRAIO - ISOLA D'ELBA

pubblicato martedì 17 ottobre 2017 alle ore 19:18:22


COMUNICATO STAMPA Riunione della Segreteria PoliticaO.D.G: Rapporti con l'Europa, col Governo Italiano, con la Regione Toscana, con l'Authority portuale; Disposizioni Generali sui procedimenti per l'adempimento degli obblighi comunitari, delega al Governo. Apre i lavori il Coordinatore politico Bensa Carlo.Amici del P.E.I,  dobbiamo lavorare per andare oltre alla attuale “sottocultura politica e amministrativa” degli attuali Amministratori locali e regionali.Questi Amministratori  hanno, infatti, portato “allo sbando” la 3° isola delle 600 d'Italia, la 4° industria turistica italiana; una vergogna perpetrata anche con la “totale” assenza delle sette Associazioni di Categoria.Per tutto questo voglio porre un urgente invito al Presidente della Commissione Europea, Junker, ed al Presidente del Parlamento [...]

vai al dettaglio »



 


M5S, TOREMAR PRIMA VITTORIA NELLA PARTITA DEI TRASPORTI MARITTIMI DA E PER L'ARCIPELAGO"AR/APPROVATA MOZIONE "DIVERSAMENTE ABILI E INVALIDI CIVILI AVRANNO AGEVOLAZIONE

pubblicato martedì 17 ottobre 2017 alle ore 16:27:07


.Firenze 17 ottobre 2017. Approvata la mozione del Movimento 5 Stelle per inserire nel contratto di servizio con Toremar le agevolazioni tariffarie per diversamente abili e invalidi civili.“Grazie al Movimento 5 Stelle miglioreranno le condizioni del contratto di affidamento tra la Regione e Toremar, finora totem immutabile, a beneficio dei cittadini che più ne hanno bisogno” commenta Giacomo Giannarelli, presidente del gruppo M5S e primo firmatario dell’atto. “E’ una prima vittoria nella più ampia partita della normalizzazione dei trasporti marittimi da e per l’arcipelago toscano, dove le anomalie maggiori si hanno sulla tratta Piombino – Isola d’Elba” aggiunge il Cinque Stelle che precisa “la richiesta del presidente di Blu Navy di poter ottenere gli slot per una seconda nave durante l’estate [...]

vai al dettaglio »



 


ECCO PERCHÉ’ IL PROBLEMA IDROPOTABILE DELL’ISOLA D’ELBA NON SARA’ MAI RISOLTO di Marcello Meneghin

pubblicato martedì 17 ottobre 2017 alle ore 11:01:04




In questi giorni c’è un rifiorire di articoli, di discussioni, di soluzioni le più svariate del problema idropotabile elbano, ma, a mio avviso, c’è un errore di base che è il seguente.Si discute di tutto ma non del problema vero.E’ a tutti noto che la questione irrisolta è soltanto una e cioè la difficoltà di alimentare l’Elba limitatamente a soli 30-40 giorni estivi. Per tutto il resto dell’anno non ci sono inconvenienti di sorta, ma ci si perde a ragionare inutilmente solo di questo. Quando si parla di acqua all’Elba si precisano i metri cubi necessari per un'intera annata, si è molto precisi nel dire quanti sono i volumi attuali e quelli futuri di un intero anno ma nessuno ha mai detto qual’è la richiesta idrica del mese di punta estiva né quale è la [...]

vai al dettaglio »



 


ELBA DISSALATORE, CIRCOLO PD RIO MARINA: “Siamo contrari al dissalazione nel Parco minerario”

pubblicato lunedì 16 ottobre 2017 alle ore 23:55:31




  «Le ex miniere dell’Isola d’Elba fanno parte delle aree protette del Parco nazionale dell’Arcipelago Toscano la cui valorizzazione a fini naturali, culturali e turistiche è affidata alla società del Parco minerario. C’è chi scrive che queste dovrebbero ospitare l’impianto di dissalazione dell’Elba. Noi siamo contrari a questa destinazione, e chiediamo: perché se un progetto del genere non va bene a Mola dovrebbe andare bene a Rio Marina?  Si legge che in questo territorio esistono aree già utilizzate in passato nell’attività industriale, peraltro talmente vicine al mare da recare forse minori costi. Ma anche che la condotta sottomarina arriva proprio qui. Oppure che per i danni ambientali del passato, i rischi sono pressoché zero. Queste motivazioni sono davvero puerili! [...]

vai al dettaglio »



 


BLU NAVY, CHIUSURA DI STAGIONE IN POSITIVO: 584 MILA I PASSEGGERI TRASPORTATI COMPLESSIVAMENTE

pubblicato lunedì 16 ottobre 2017 alle ore 23:52:31




   Buoni i risultati sia della linea per l’Isola d’Elba (+5%) che di quella fra Sardegna e Corsica (+29%)La compagnia conferma l’intenzione di potenziare il servizioe aggiungere una seconda nave all’Elba durante la stagione estiva Portoferraio (LI), lunedì  16 ottobre 2017Si è concluso ieri il servizio gestito da Blu Navy sia sulla linea marittima Portoferraio (Li) – Piombino (Li), con il traghetto Acciarello, che su quella fra Santa Teresa di Gallura (OT) e Bonifacio (Corsica, Francia), dove ha operato la nave Ichnusa. Il dato complessivo finale parla di un numero di passeggeri trasportati pari a 584 mila, un numero che la società considera soddisfacente e in linea con le previsioni iniziali.Il servizio all’Isola d’Elba era iniziato il 7 aprile scorso: la Acciarello in poco più di sei mesi [...]

vai al dettaglio »



 


PORTOFERRAIO: MERCOLEDÌ SI INAUGURA IMPIANTO ILLUMINAZIONE LE GHIAIE

pubblicato lunedì 16 ottobre 2017 alle ore 23:50:27

vai al dettaglio »



 


L’AMMINISTRAZIONE DI PORTOFERRAIO SUL TRASPORTO PUBBLICO DEGLI STUDENTI

pubblicato lunedì 16 ottobre 2017 alle ore 12:51:04

vai al dettaglio »



 


DISSALATORE: UN ACCORDO TERRITORIALE PER AREE MINERARIE E STRADA DEL PIANO. di Paola Mancuso

pubblicato lunedì 16 ottobre 2017 alle ore 14:03:50

vai al dettaglio »



 


INCONTRO A CASCINA SULL’ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI PUBBLICI AGLI EXTRACOMUNITARI

pubblicato lunedì 16 ottobre 2017 alle ore 12:37:11

vai al dettaglio »



 


COMMENTI E DATI DI MARCELLO MENEGHIN SUL "DISSALATORE A MOLA PEGGIO DEL "LAGHETTO DEL CONDOTTO" CHE CI E' COSTATO OLTRE UN MILIONE DI EURO, SENZA DARCI UNA COCCIA D'ACQUA" di Dante Leonardi

pubblicato domenica 15 ottobre 2017 alle ore 18:58:38

vai al dettaglio »



 


DISSALATORE A MOLA PEGGIO DEL "LAGHETTO DEL CONDOTTO" CHE CI E' COSTATO OLTRE UN MILIONE DI EURO, SENZA DARCI UNA COCCIA D'ACQUA di Dante Leonardi

pubblicato sabato 14 ottobre 2017 alle ore 23:38:06

vai al dettaglio »



 


RIAPRE IL CENTRO GIOVANI A PORTOFERRAIO

pubblicato domenica 15 ottobre 2017 alle ore 15:20:08

vai al dettaglio »



 


Un artista come vicino di casa Davide Fasolo racconta L’Elba del Vicino con un documentario

pubblicato domenica 15 ottobre 2017 alle ore 15:17:09

vai al dettaglio »



 


RIO ELBA - PRECISAZIONI SULLA MENSA SCOLASTICA

pubblicato domenica 15 ottobre 2017 alle ore 09:11:23

vai al dettaglio »



 


EVITARE LA CEMENTIFICAZIONE DEL PREZIOSO SUOLO ELBANO TUTTE LE VOLTE CHE E’ POSSIBILE TRASFERIRE LE OPERE NEL SOTTOSUOLO di Marcello Meneghin

pubblicato sabato 14 ottobre 2017 alle ore 12:39:36

vai al dettaglio »


IN PRIMO PIANO

 

EVITARE LA CEMENTIFICAZIONE DEL PREZIOSO SUOLO ELBANO TUTTE LE VOLTE CHE E’ POSSIBILE TRASFERIRE LE OPERE NEL SOTTOSUOLO di Marcello Meneghin:



L’utilizzazione del sottosuolo per ricavarvi opere ingombranti sta offrendo frutti copiosi in molte parti del mondo . All’isola [...]


 

POLITICA & SANITA', ALL'ELBA C'E' ANCORA UNA POLITICA CHE TUTELI LA SANITA' PUBBLICA? :



Tagli e trasferimenti di personale del pronto soccorso (su 13 medici necessari ne sono rimasti 3+5 del 118 e uno sull'ambulanza), [...]


 

MOVIMENTO ELBA 2000: DAL GASSIFICATORE AL DISSALATORE?:



Avendo affrontato il problema dell'approvvigionamento idrico già molti anni fa, a questo punto, riteniamo opportuno [...]


 

MARCELLO MENEGHIN SPIEGA PERCHÉ’ LA GALLERIA SERBATOIO SAREBBE LA SOLUZIONE E IL DISSALATORE UN ERRORE 15 VOLTE PIÙ’ COSTOSO DEL LAGHETTO DEL CONDOTTO COSTATO OLTRE UN MILIONE DI EURO:



Egr. Sig. Sergio Bicecci la ringrazio per il suo articolo riguardante l’opportunità di prendere in esame anche la soluzione [...]


 

FUSIONE RIESE E LEGGE REALACCI SUI PICCOLI COMUNI di Lelio Giannoni:



Recentemente è stata varata dal Parlamento la cosiddetta legge Realacci che riguarda prevalente i comuni collocati [...]


 

PER RISOLVERE I PROBLEMI IDRICI DELL'ELBA PERCHE' NON E' STATO PRESO IN CONSIDERAZIONE IL "PROGETTO MENEGHIN" DI CUI SI PARLA DA VENTI ANNI? di Sergio Bicecci:



Sono sempre più insistenti le polemiche sul progettato dissalatore da costruire in località Piano di Mola nel Comune di Capoliveri. [...]


 

RIO ELBA ECCO LA RELAZIONE DI FINE MANDATO DEL CONSULENTE IVANO ARRIGHI :



Comune di Rio Nell'Elba - amministrazione Claudio De Santi. Periodo: giugno 2014 - settembre 2017. Premessa. Questi erano [...]


 

PENOSO.CORRUZIONE NELLA SANITA' TOSCANA. di Frnacesco Semeraro:

Sono stati iscritti nel Registro degli indagati il Direttore Sanitario della nostra ASL Toscana Nord-Ovest Mauro Maccari; il capo della segreteria [...]


 

© 2017 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali