Il Salotto
Letterario


Il Salotto Letterario

a cura di
Giuliano Giuliani
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

Scuole di Rio nell'Elba, il sindaco De Santi spiega di nuovo l'iter, in risposta alla nota degli ex amministratori Alessi, Fratini, Mazzei e alla minoranza

pubblicato martedì 24 gennaio 2017 alle ore 23:45:05




Risponderò nel merito con diverso linguaggio perché le mie caratteristiche non
consentono di adeguarmi. Nonostante il finanziamento di €. 960.000  per il risanamento del plesso scolastico Riese, l'Amministrazione Alessi, Mazzei, con Fratini ad interim anche ai Lavori pubblici, il progetto da loro elaborato e messo in opera non era sufficiente a restituire l'agibilità delle scuole.

 

Voi avete avuto il merito di trovare circa un milione di Euro, con il demerito di non averli saputi utilizzare al meglio, tanto per cambiare.

Risulta evidente un' insufficiente analisi iniziale delle criticità, il cui risultato progettuale non poteva consentire la riapertura delle scuole. Infatti, nel progetto esecutivo dello Studio Falchi, approvato a Giugno 2013, era previsto il rifacimento delle coperture con alleggerimento dei tetti e non gli interventi strutturali di messa in sicurezza dell'edificio, approvati poi con  Delibera ad Aprile dell'anno successivo (2014) , quale variante in corso d'opera.

Inoltre, nella variante redatta dall'ingegnere del Ministero Opere pubbliche, si riporta nella perizia:

Omissis […] nell'esecuzione delle demolizioni relative alle coperture è stato possibile accertare la scarsa consistenza di alcune parti delle murature sottostanti (murature in pietrame alternate a porzioni di muratura in calcestruzzo) nonché la mancanza, per alcuni tratti, di cordoli in cemento armato di coronamento sia a quota di copertura che a quota solaio sottotetto  [...] armatura in acciaio (fortemente corrosa) [...] precarietà e instabilità del solaio di piano [...] scarsa consistenza della parte in conglomerato cementizio dei pilastri verticali e travature orizzontali [..]"
 

1. I pilastri della struttura risultavano non analizzati, ma deteriorati e da manutenere seriamente;

2. nel 2014 impianti e finiture della scuola materna ancora da mettere  a norma, e quindi inagibile;
3. necessitava messa a norma impianti e finiture della mensa, che nel 2015 è stata oggetto
di rilievi da pare dell'Asl;
4. mancavano finiture quali nuove porte, lucidatura pavimenti ed efficientamento
energetico della Scuola media;
4. necessitava rifacimento piazzale antistante l'edificio lato strada;
5. necessitava abbattimento barriere architettoniche (due nuovi elevatori), passaggi a
norma e varie;
6. serviva rifacimento totale della palestra compresi infissi con consolidamento
solaio, controsoffitti, tappeto e opere tecnologiche per impiantistica,
illuminazione, disimpegno, nuovi bagni con accesso disabili;
7. occorreva arredo nido, in quanto mai precedentemente esistito.

 

Ripeto, viste le opere mancanti, nel Giugno 2014 le scuole non erano utilizzabili in nessuna parte.
Nel 2015, visto il caro affitto che l'Amministrazione pagava, si è ottenuto un  contributo 100% di € 108.000 che ha comportato gli interventi necessari per  poter utilizzare la Scuola materna, che è stata infatti riaperta a Settembre  dello stesso anno.

 
Sempre nel 2015 ad apertura di nuovo bando si è predisposto un nuovo progetto, che ha comportato la possibilità di iniziare a completate le altre opere elencate sopra. Nel Giugno 2016, ottenuto il decreto, si è iniziato a lavorare a questo.


E' del tutto evidente che ulteriori lavori erano necessari e che quindi le Scuole non erano pronte in nessuna parte.  Con l'ultimo finanziamento abbiamo effettuato una concentrazione di opere per
consentire dapprima la riapertura della Scuole media, della mensa scolastica e
l'apertura del nuovo nido, cosa che attualmente è possibile.

Stiamo realizzando le altre opere nei modi e nei tempi contrattuali previsti e
con tutte le attenzioni necessarie. Quanto agli arredi (seppur datati) delle Scuole medie, i signori scriventi sanno bene che hanno seguito gli alunni nel plesso scolastico di Rio Marina e che
torneranno nelle aule, salvo diverse possibilità che non fanno parte del
finanziamento ottenuto ma di eventuali nuove possibili energie economiche.


Un attento progetto iniziale con saggi sulla “staticità” dell'edificio avrebbe portato ad accorciare i tempi di esecuzione con un finanziamento completo. Mi permetto di affermare che di casi come questi ne ho visti tanti in 40 anni di modesta e onesta attività di
tecnico, nonostante il vostro diverso pensiero.


Direi infine che forse all'Elba tutta comincia a stancare questo continuo
scambio sulla stampa. Per Rio invece credo sia utile mantenere alta la dignità e il rispetto verso i propri interessi nei confronti della collettività tutta”.

 



Claudio De Santi
Sindaco di Rio nell'Elba




 


IL RESPONSABILE CGIL MANUEL ANSELMI INTERVIENE SULLO SMANTELLAMENTO DELLA SANITA'

pubblicato martedì 24 gennaio 2017 alle ore 15:32:54




 “Ormai non si parla più soltanto di promesse fatte e non mantenute – esordisce Anselmi – ormai sembra che sia venuto meno il senso di responsabilità: il piano di riorganizzazione territoriale, infatti, non rispetta gli impegni presi dall'Azienda Usl Nord Ovest, come evidenzia il sindaco di Marciana, rispetto ai servizi da mantenere all'Elba e, di conseguenza, non c'è alcun segno del necessario ampliamento degli organici”. Il depotenziamento dei servizi, oltre a causare l'impoverimento del lavoro, crea notevoli disagi a pazienti e familiari “Nessuno si preoccupa delle spese aggiuntive di chi deve spostarsi – prosegue – lasciando completamente a carico dei cittadini le spese di trasferimento al di fuori dell'Elba, siano familiari che devono seguire parenti bisognosi di cure o utenti che hanno [...]

vai al dettaglio »



 


Il nuovo piano di Classifica: Come cambia il tributo di Bonifica

pubblicato martedì 24 gennaio 2017 alle ore 00:01:10


  Il Consorzio di Bonifica 5 Toscana Costa, costituito a seguito del riordino e della razionalizzazione imposta dalla L.R. 79/2012 ai Consorzi di Bonifica Toscani che ha individuato 6 grandi enti con il compito di effettuare la manutenzione dei corsi d'acqua e la progettazione e realizzazione delle opere finalizzate alla riduzione del rischio idraulico. La riforma della Regione Toscana, però, non ha interessato soltanto la struttura degli Enti, ma ha omogeneizzato anche i criteri e le linee di indirizzo su atti importanti di pianificazione e programmazione. A tal proposito Il Consorzio 5 Toscana Costa ha avviato un lungo ed impegnativo percorso nella ridefinizione del nuovo Piano di Classifica, strumento per determinare il riparto delle spese sui contribuenti, avvalendosi anche della collaborazione della Scuola Sant'Anna e dell'Università di Pisa, [...]

vai al dettaglio »



 


L'ITGC CERBONI CLASSIFICATO SECONDO IN UNA GRADUATORIA REGIONALE DI 25

pubblicato lunedì 23 gennaio 2017 alle ore 00:13:42


  L’ITGC Cerboni come Istituto capofila si è classificato secondo in una graduatoria nazionale di 25 Poli Tecnico Professionali. I primi dieci Poli in graduatoria hanno ricevuto ciascuno una somma pari a € 10.000 da considerarsi quale premio per l’efficacia e la qualità degli interventi posti in essere nel corso dell’anno scolastico 2015/2016. Con la Delibera Giunta Regionale 729/2016 la Regione Toscana ha promosso infatti sul suo territorio, in linea con la normativa nazionale, l’aggregazione di soggetti del mondo dell’istruzione, della produzione e della formazione, oltre che di stakeholder locali – in economia con il termine stakeholder si indica genericamente un soggetto o un gruppo di soggetti  influente nei confronti di un'iniziativa economica, che sia un'azienda o un progetto – attraverso [...]

vai al dettaglio »



 


PRESIDENTE BULGARESI, IN QUESTI MESI DI ATTESA LA SANITA' HA TOCCATO IL FONDO.

pubblicato domenica 22 gennaio 2017 alle ore 09:34:31


 Oltre all'indifferenza per chi soffre e alla mostruosa riorganizzazione prevista, l'ASL è insensibile alle continue richieste di eseguire sull'Elba gli esami endoscopici.Presidente, sono mesi che lei aspetta fiduciosa che non avvenga la mostruosa riorganizzazione che ci SARA'  e si vedranno pazienti operati ad un arto o a una colecisti in laparoscopia vicini di letto a una sospetta tubercolosi o una infezione batterica nell'unico reparto di Medicina. L'Azienda con questa manovra raggiungerà il suo scopo di diminuire personale e posti letto ma per qualche paziente si potrebbero aprire scenari di gravi infezioni. Quando fioccheranno denuncie  con risarcimento danni per medici, primari e infermieri chi li tutelerà? E la politica come reagirà a questa eventualità?Presidente per la Camera Iperbarica le diranno [...]

vai al dettaglio »



 


LA PATRIA COMUNE di Marcello Camici

pubblicato domenica 22 gennaio 2017 alle ore 09:42:13




 Ho apprezzato che il presidente della repubblica ha affermato che serve unità davanti alla tragedia dell’albergo distrutto dalla valanga di neve.Ho anche riflettuto sul perché l’abbia fatto .Essere uniti,essere una nazione è infatti un valore e richiamarlo alla memoria collettiva nei momenti difficili può aiutare aggiunto a quello della solidarietà.Essere uniti,essere una nazione è un sentimento: un sentire che abbiamo valori comuni.Un sentimento nazionale che è alla base del nostro risorgimento.Un sentimento che ho avuto modo di toccare,di percepire leggendo documenti d’archivio relativi al periodo 1859-1860.All’epoca si combatteva per la "causa nazionale" cioè per l’indipendenza e la libertà della patria e della "famiglia italiana":l’Italia.Con il risorgimento [...]

vai al dettaglio »



 


Plesso scolastico di Rio nell'Elba e Scuole medie: un po' di cronistoria dei progetti, degli interventi e dei finanziamenti Il sindaco De Santi e il vicesindaco Matacera in risposta al Pd e alla minoranza riese

pubblicato sabato 21 gennaio 2017 alle ore 19:46:06


“La precedente Amministrazione nell’anno 2012 - spiegano in una nota congiunta il sindaco di Rio nell'Elba, Claudio De Santi e il vicesindaco e assessore all'Istruzione, Rita Matacera- decise di trasferire gli alunni della Scuola media a Rio Marina, usufruendo, in accordo con il Comune dello stesso paese, di parte delle Scuole elementari e dando un contributo di € 4.114,00 per l’adeguamento delle aule. La Scuola materna fu collocata in locali privati dietro corresponsione di un affitto mensile di € 3.000,00. Il trasferimento fu effettuato a dicembre 2012 - inizio anno 2013, quando cioè ancora non era stato approvato il progetto esecutivo dell’opera di ristrutturazione dell’edificio scolastico per un importo complessivo di € 960.000,00. Gli alunni usufruiscono pertanto della sede di Rio Marina da Gennaio 2013, [...]

vai al dettaglio »



 


FINE DEL GRANDUCATO DI TOSCANA ASBURGO LORENA L’ALBA DELL’UNITA’ D’ITALIA ALL’ELBA (1859-1860) INFORMAZIONI E INDAGINI SUI GONFALONIERI DELL’ELBA

pubblicato sabato 21 gennaio 2017 alle ore 14:54:35


 (PRIMA PARTE)Il 12 giugno 1859 il governatore di Livorno scrive a quello dell’Elba perché vuole sapere quali gonfalonieri oltre ad essere buoni amministratori "riuniscano uno spirito ed una volontà ferma di secondare in ogni rapporto le volontà del governo": "Governo civile e militare di Livorno Al Sig. Cav. Colonnello Governatore dell’Elba Portoferraio Ill.mo Signore Le variate condizioni dei tempi e più specialmente la imminente attuazione della Riforma Municipale hanno richiamato il Governo della Toscana a considerare quanto importi che a Capi delle Rappresentanze Comunali trovinsi persone le quali alla capacità di ben amministrare le cose del Comune riuniscano uno spirito ed una volontà ferma di secondare in ogni rapporto le vedute del Governo.A questo scòpo il Governo vuole essere assicurato con [...]

vai al dettaglio »



 


QUINEWSELBA - Plesso scolastico E. Agostini di Rio nell'Elba, il sindaco De Santi: "Pronti a consegnare la scuola media, il nuovo asilo nido già arredato"

pubblicato venerdì 20 gennaio 2017 alle ore 19:41:23




   ​RIO NELL'ELBA — Sono in fase finale gli interventi di ristrutturazione e adeguamento che hanno interessato tutto il plesso scolastico di Rio nell'Elba. "La scuola materna infatti è stata la prima struttura ad essere stata riattivata in tempi record - ha dichiarato il sindaco Claudio De Santi - mentre per la scuola media, articolata su due livelli, mancano soltanto gli arredi e le attrezzature, che saranno riportate non appena la direzione didattica deciderà quando effettuare il trasloco da Rio Marina. Sono stati già attrezzati i locali della mensa che potrà servire per la preparazione dei pasti sia per la scuola materna che per la media. Le aule ed i servizi sono pronti, così come l'impianto della sala di informatica. Nei prossimi mesi saranno completati [...]

vai al dettaglio »



 


Le attività didattiche delle Scuole medie torneranno a Rio nell'Elba a Settembre Decisione stabilita in assemblea tra genitori, docenti e dirigente d'Istituto Il vicesindaco Matacera risponde all'intervento del Pd di Rio nell'Elba e dei consiglieri di minoranza

pubblicato giovedì 19 gennaio 2017 alle ore 19:00:43


 “Nel mese di Dicembre 2016 l'Amministrazione comunale di Rio nell'Elba- ha spiegato Rita Matacera, vicesindaco di Rio nell'Elba con delega anche all'Istruzione-  ha espresso alla dirigenza d'Istituto la disponibilità a consegnare le aule delle Scuole medie e ad effettuare il trasloco delle Scuole medie da Rio Marina a Rio nell'Elba durante le vacanze natalizie, informando la stessa  della permanenza di alcuni cantieri esterni e che, essendo ancora in corso i lavori alla palestra, per le attività sportive poteva essere messo a disposizione il salone dell'asilo nido.Successivamente la dirigenza ha convocato un'assemblea con i genitori delle Scuole medie per valutare insieme a loro e insieme agli insegnanti la questione del trasferimento durante le festività natalizie. La maggioranza dei genitori ha espresso [...]

vai al dettaglio »



 


CINEMA PORTOFERRAIO: PROGRAMMAZIONE dal 20 al 25 GENNAIO

pubblicato mercoledì 18 gennaio 2017 alle ore 19:10:45

vai al dettaglio »



 


PRESENTAZIONE DEL "GUIDA SICURA" E OLTRE 2000 EURO DI PREMIAZIONI AL DE LAUGIER

pubblicato mercoledì 18 gennaio 2017 alle ore 19:04:16

vai al dettaglio »



 


PARTONO I CORSI AL CENTRO GIOVANI

pubblicato mercoledì 18 gennaio 2017 alle ore 18:58:15

vai al dettaglio »



 


INSIEME CONTRO IL BULLISMO di Beatrice Colombi

pubblicato martedì 17 gennaio 2017 alle ore 23:56:34

vai al dettaglio »



 


CINEMA MARCIANA MARINA: PROGRAMMAZIONE dal 20 al 22 GENNAIO

pubblicato mercoledì 18 gennaio 2017 alle ore 23:45:45

vai al dettaglio »



 


M5S: "MANCANO FONDI PER EDILIZIA SCOLASTICA, MA REGIONE DA' 115MILA EURO ALLA CONFERENZA DELLE REGIONI PERIFERICHE MARITTIME (CRPM). A CHE PRO?"

pubblicato martedì 17 gennaio 2017 alle ore 19:24:52

vai al dettaglio »



 


Orientamento : ESABAC all'ITCG G. CERBONI

pubblicato lunedì 16 gennaio 2017 alle ore 19:08:09

vai al dettaglio »



 


LA LIBECCIATA PROVOCA IL CROLLO DI UN MURO SULLA SPIAGGIA DI MAGAZZINI

pubblicato lunedì 16 gennaio 2017 alle ore 14:49:39

vai al dettaglio »



 


RINGRAZIAMENTI ALLA POLIZIA PENITENZIARIA PER AVER RECUPERATO ALCUNI OPERATORI BLOCCATI A PIANOSA PER IL MALTEMPO

pubblicato lunedì 16 gennaio 2017 alle ore 14:40:21

vai al dettaglio »



 


I FAMILIARI DI PATRIZIO TONIETTI RINGRAZIANO IL PERSONALE DELL'OSPEDALE

pubblicato domenica 15 gennaio 2017 alle ore 23:47:37

vai al dettaglio »


IN PRIMO PIANO

 

Le attività didattiche delle Scuole medie torneranno a Rio nell'Elba a Settembre Decisione stabilita in assemblea tra genitori, docenti e dirigente d'Istituto Il vicesindaco Matacera risponde all'intervento del Pd di Rio nell'Elba e dei consiglieri di minoranza :



“Nel mese di Dicembre 2016 l'Amministrazione comunale di Rio nell'Elba- ha spiegato Rita Matacera, vicesindaco di Rio [...]


 

RINGRAZIAMENTI ALLA POLIZIA PENITENZIARIA PER AVER RECUPERATO ALCUNI OPERATORI BLOCCATI A PIANOSA PER IL MALTEMPO:



Igiene Service, servizi ambientali esprimere il pubblico ringraziamento alla Direzione della Casa di Reclusione di Porto Azzurro, [...]


 

10.000 MANI PULIRANNO L’ELBA:



Una iniziativa di volontariato per ripulire l’isola dai rifiuti inerti abbandonati. “10.000 mani per l’Elba”, questo [...]


 

ECCO IL TESTO UNICO DEL SISTEMA TURISTICO REGIONALE (Fonte Regione Toscana ) :

Palazzo Strozzi Sacrati La nuova legge, pubblicata sul Bollettino Ufficiale n. 57 del 28 dicembre 2016, [...]


 

ASA CONSIGLIA: METTI AL CALDO IL CONTATORE di Giovanni Fratini:



Ho saputo, per caso, che ASA, l’Azienda che gestisce il servizio idrico, il 3 gennaio scorso, ha trasmesso a tutti i Comuni un comunicato [...]


 

RUGGERO BARBETTI ELETTO CON QUASI IL 60 PER CENTO:



Ruggero Barbetti, unico candidato elbano, ha preso circa il 60% dei voti elbani: 30 voti per [...]


 

LA VERGINE DELLE ROSE E’ TORNATA NELLA SUA ANTICA EDICOLA di Giuliano Giuliani :



Nel sotterraneo della fortezza di San Giovanni Battista(Forte Inglese) il mistero della immagine sacra Trenta anni fa, [...]


 

IL BAGNO AUGURALE DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE VIVIAMO PORTOFERRAIO:





 

© 2017 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali