Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

Il sindaco De Santi obietta a minoranza ed ex amministratori sui conti del Comune di Rio nell'Elba In ordine sparso hanno ripreso ad esternare Coluccia, Chiassoni e Mazzei da una parte e Alessi Fratini ed il resto della loro amministrazione dall'altra.

pubblicato domenica 20 agosto 2017 alle ore 14:56:35




 

Proviamo a restringere il focus sugli aspetti salienti dei loro ultimi interventi per una più agevole comprensione circa le loro giustificazioni rispetto alle accuse mosse dalla Corte dei Conti.

 

Quali sono le novità che possiamo cogliere dai loro interventi?

La prima, la più importante, la prima crepa nella difesa di questi anni.

Ammettono, dopo anni di negazioni, che il bilancio 2015 ha un disavanzo di 962.000 €, ma non potendo addossarne la colpa a me dicono con nonchalance "per altre cause", non volendo ammettere che nel 2014 erano stati conteggiati 926.000 € in meno di Fondi Vincolati.

Mi chiedo: perché la differenza che sfiora un milione? Chi ha redatto il bilancio? E' stato un architetto o un ragioniere?

I politici hanno abituato a farci digerire le peggiori porcherie ... un pezzetto per volta.

Vedrete che anche qui, alla fine arriveranno ad accettare il dato complessivo della Corte dei Conti:

4.292.083,13 euro anziché a 1.681.219,76 euro come scritto nel 2014.

 

La seconda.

Ambedue, Alessi e Coluccia, fanno discendere la difesa delle passate amministrazioni da una incrollabile fiducia nelle capacità della ex funzionaria ai servizi finanziari, rimossa in occasione dell'affidamento di questi ad un funzionario di Capoliveri, e non più riammessa anche quando le gestioni associate con Capoliveri sono venute meno. Prudenza? Forse.

In pendenza di una sentenza, che ad oggi, ben ripeto, non è una condanna.

Beh, prima della fine potrebbero sempre dire: la colpa è della funzionaria!

                  Un po' più in dettaglio.

Coluccia &C

1 - Riconosce che la Corte dei Conti vuole la correzione della cifra relativa alle spese vincolate a bilancio 2014 a 4.500.000,00 ( in realtà sono 4.292.083,13 euro anziché a 1.681.219,76 euro come scritto nel 2014, con un incremento di 2.610.863,37 euro che l’ente dovrà provvedere a ricostituire), però di questo da la colpa al Revisore e al sindaco per aver fornito informazioni incomplete e contraddittorie.

A pag. 30 del pronunciamento viene affermato "L’ente ha inviato le proprie controdeduzioni con nota dell’11 luglio 2017 (prot. della Sezione n. 6648) a firma dell’Organo di revisione, cui risulta allegata una nota in pari data (prot. 3/2017) con la quale il Sindaco dell’ente ha inoltrato, a tale organo, un “documento di controdeduzioni” predisposte dal responsabile pro-tempore (anno 2014) dell’area finanziaria ... omissis

"Ciò premesso, la Sezione, pur rilevando che le controdeduzioni pervenute non rivestono compiutamente la forma richiesta per tale fase della procedura di controllo-monitoraggio, ritiene che le stesse possano essere prese in considerazione poiché, comunque, inoltrate dal rappresentante istituzionale dell’ente tramite l’organo di revisione. Quanto contenuto nella documentazione pervenuta in sede di contraddittorio cartolare è stato pertanto valutato dalla Sezione al fine di formulare rilievi limitatamente agli aspetti emersi nel corso delle attività istruttorie che hanno trovato conferma nel complesso delle informazioni acquisite dalla Sezione, in tutte le fasi del controllo”.

 

Quindi le controdeduzioni su cui ha lavorato la Corte dei Conti, sono state comunque quelle elaborate dalla funzionaria del 2014 con l'aiuto della dott. De Castelli. Se incomplete e contraddittorie non è per colpa del sindaco o del Revisore, che le hanno ricevute, ritrasmesse e su cui la Corte dei Conti ha lavorato.

 

2 - Afferma: " il risanamento è già stato realizzato con il Rendiconto 2015 e nel quale il disavanzo per spese vincolate scende drasticamente a € 962.000,00".

Messa così sembrerebbe che il comune sia in pareggio e le spese vincolate solo 962.000 €. Non è così.

E' ancor un modo maldestro di raccontare balle ai Riesi.

Le spese vincolate nel 2015 sono state portate dai funzionari di Capoliveri dai noti  1.681.219,76 € di cui sopra a 2.607.845,83 €, con un incremento di 926.626,07 €.

Conseguentemente il Comune nel 2015 è sotto di 962.414,66 € ( ricostituite come poste ma non riscosse e difficilmente riscuotibili analizzandole nel dettaglio).

Altro che risanamento!

Se per Coluccia, Chiassoni e Mazzei risanamento vuol dire, correttamente, messa a posto dei conti, o operazione verità, ebbene si,  io ho fatto  il risanamento dei conti di Rio, che Voi avete distorto.

Il resto sono le solite fumogene, ripetitive, ossessive affermazioni senza sostanza.

 

Alessi &C

3 - Dicono: "Si continua in altre parole ad inviare alla Corte dei conti dati contabili ed analisi non esatti" etc.

"La stessa Corte, che ha emesso la sua pronuncia solo sulla base di quanto riferito dal  Revisore dei conti, ammette, tra l’altro, che i dati che le sono stati forniti sono poco chiari e talora contraddittori".

Anche loro continuano con il mantra del  sig.Coluccia.

Io avrei inviato alla Corte dei Conti dati errati.

Come già specificato al punto 1, la stessa Corte dei Conti dichiara che le controdeduzioni per l'elaborazione finale del documento sono state quelle a cura della funzionaria 2014,  uniche trasmesse e "pertanto valutato dalla Sezione".

 

4 - Novità: ora dopo 3 anni di negazioni, accettano il disavanzo e dichiarano "... nel documento di accompagnamento al conto consuntivo dell’anno 2015,  approvato dal Consiglio comunale, documento predisposto, non dalla ex Funzionaria, ma  da Funzionari del Comune di Capoliveri, con l'aiuto della Dr.ssa De Castelli, viene quantificato un disavanzo reale al 31/12/2014 di circa 960 mila euro e non di alcuni milioni.

 

Quindi, nonostante i notevoli risparmi fatti, parliamo di 665.267,13 € di spese correnti in meno, quale delta fra il 2013 (Alessi) ed il 2015 (De Santi) desumibili dallo stesso documento citato da Alessi, il disavanzo almeno accettato ora sarebbe di 962.000 €.

Disavanzo dovuto dicono, ... "non a gestioni allegre" ma ... "ad altre cause".

Sotto la voce "altre cause", stanno, come già indicato al punto 2,   926.626,07 € in più di spese vincolate, che i funzionari di Capoliveri hanno dovuto portare a bilancio 2015 rispetto a quello 2014, 926.000,00 € che nel 2014 erano stati dimenticati per far tornare il bilancio? Così come negli anni precedenti!

Per non dire di una cifra consistente ( circa 1400000 euro) che i funzionari Capoliveresi non avevano considerato "tenuto conto del tempo trascorso dalla loro assegnazione ed erogazione" e che così evidentemente non è stato per la Corte dei Conti, tanto che questa, la Corte, ha detto di passare a 4.292.083,13 €.

 

Questa cifra è 1.684.237,3 € più di quella riportata a bilancio 2015, avente un risultato finale di -962.414,66 €.; Il totale da recuperare è quindi di oltre  € 2.500.000,00




 


FESTA DEL DOLCE organizzata dai parrocchiani del Duomo di Portoferraio

pubblicato domenica 20 agosto 2017 alle ore 15:00:42


  Non avevano dubbi i parrocchiani del Duomo di Portoferraio sulla buona riuscita della Festa del Dolce organizzata la sera di sabato 19 agosto in Darsena sul Molo Elba allo scopo di raccogliere offerte da destinare alle attività parrocchiali. Ma la solidarietà e la partecipazione di ospiti e cittadinanza hanno fatto sì che i risultati andassero ben oltre ogni ottimistica previsione.Gli organizzatori rivolgono a quanti hanno aderito all’iniziativa il più sentito ringraziamento insieme all’appuntamento all’anno prossimo.  

vai al dettaglio »



 


Gli ex amministratori intervengono ancora: Sconcertanti le dichiarazioni rese alla stampa locale dal Sindaco De Santi sulla situazione finanziaria del Comune di Rio Elba.

pubblicato domenica 20 agosto 2017 alle ore 14:53:07


 Ora non parla più di svariati milioni di euro di disavanzo come fece in uno “storico” Consiglio comunale agli inizi della legislatura, ma si attesta su 2 milioni e 405 mila euro come indicato dalla Corte dei Conti nella pronuncia del 13 luglio. Pronuncia emessa, secondo la stessa Corte, su dati poco chiari, talora contraddittori e incompleti forniti dalla relazione del Revisore dei conti.Ma si dimentica di dire     Che nella relazione allegata al conto consuntivo relativo al 2015, approvato dalla sua maggioranza in Consiglio comunale il 22 giugno dello scorso anno, veniva dato atto della esistenza al 31/12/2014 di un disavanzo di 962 mila 414 euro. E che il consuntivo era stato predisposto da Funzionari del Comune di Capoliveri, all’epoca della gestione associata del Servizio finanziario con quel Comune, con la collaborazione della [...]

vai al dettaglio »



 


AUDI J/70 WORLD CHAMPIONSHIP, DA MOBY E TIRRENIA SUPER SCONTI PER I PARTECIPANTI LE DUE COMPAGNIE DEL GRUPPO ONORATO ARMATORI GARANTISCONO TARIFFE AGEVOLATE DEL 50%

pubblicato sabato 19 agosto 2017 alle ore 00:30:01


 Milano, 18 agosto 2017 – Moby e Tirrenia si dimostrano ancora una volta al fianco di tutte quelle manifestazioni sportive che danno lustro alla Sardegna. Le due Compagnie del Gruppo Onorato Armatori offrono infatti tariffe agevolate ai partecipanti dell’Audi j/70 World Championship, manifestazione nata dalla collaborazione tra lo Yacht Club Costa Smeralda e la Classe J/70 che si terrà dal 12 al 16 settembre prossimi nello splendido scenario di Porto Cervo. In particolare, la grande offerta di Moby e Tirrenia prevede lo sconto del 50% sulla tariffa ordinaria disponibile al momento della prenotazione, applicabile ai passeggeri iscritti alla manifestazione, sulla sistemazione in cabina e ai relativi veicoli (auto o furgone lung. fino a 6m e carrello lung. fino a 8,50 m). Una super promozione garantita dalle due Compagnie, che confermano la loro vicinanza al [...]

vai al dettaglio »



 


L'ECLISSI SOLARE E I MISTERIOSI EFFETTI SULLE UOVA

pubblicato sabato 19 agosto 2017 alle ore 00:26:48


Il 21 Agosto 2017 ci sarà una spettacolare Eclissi Solare. L’evento interesserà maggiormente l’America e parzialmente l’Europa e qui in Italia purtroppo non si potrà vedere.Di questo avvenimento, quello che è attinente e mi ha destato interesse e curiosità, è stato che tempo fa una colta ed attenta Signora di Schiopparello, mi mostrò delle fotografie e dei gusci di uova con impresso sul manto dei rilievi. La Signora, mi ha spiegato che queste uova di gallina con il manto mutato, hanno subito tale trasformazione nascendo così, in concomitanza di una Eclisse Solare di tanti anni fa.Di questo fatto inconsueto ma importante, ne ho fatto ricerca. I dati emersi sono significativi, giacché grazie a queste Eclissi, lo stesso fenomeno si verifica in tutto il Mondo da secoli essendoci  ancora testimonianze [...]

vai al dettaglio »



 


-

pubblicato sabato 19 agosto 2017 alle ore 17:31:19






vai al dettaglio »



 


FINE DEL GRANDUCATO DI TOSCANA ASBURGO LORENA L’ALBA DELL’UNITA’ D’ITALIA ALL’ELBA (1859-1860) FURTI NELLE CAMPAGNE DELL’ELBA

pubblicato sabato 19 agosto 2017 alle ore 17:30:03


Nell’agosto del 1859 una lettera del governatore di Livorno arriva a quello dell’Elba. Quest’ultimo è invitato a prendere ogni provvedimento contro i furti che nelle campagne isolane continuano a verificarsi con l’audacia e la frequenza di prima nonostante gli ordini comunicati in proposito dal Ministero dell’Interno del governo toscano “Governo civile e militare di Livorno Al Sig. Governatore dell’Elba Portoferraio Ill.mo Signore Verrebbe supporto al Ministero dell’Interno che nonostante le Istruzioni e gli ordini comunicati con Circolare del 19 Maggio ultimo,i furti specialmente alla Campagna continuano a verificarsi con la frequenza e audacia di prima. Se questo è vero fa mestiere che la SV Ill.ma s’interessi a provvedervi con tutti i mezzi che reputi meglio adattati all’uopo inculcando alla dependente [...]

vai al dettaglio »



 


ALTRI 3 SPECIALISTI CI LASCIANO MENTRE IL PRONTO SOCCORSO E ALTRI SERVIZI COLLASSANO. di Francesco Semeraro

pubblicato sabato 19 agosto 2017 alle ore 00:15:56


 I diritti sanitari ottenuti nel 2012 con la grande manifestazione sono stati miseramente revocati senza che nessuno si sia opposto per arginare la lenta emorragia di servizi e eccellenze in atto da anni verso gli ospedali della costa.In questo periodo perdere due validi anestesisti e un bravo oculista è un duro colpo per la sanità Elbana e un danno incalcolabile per l'economia turistica dell'Isola. Con il trasferimento in piena stagione estiva dei due medici abilitati anche alla terapia di decompressione, difficilmente si potrà garantire la normale attività per quei casi che necessita la camera iperbarica e sarà critico anche garantire la guardia anestesiologica H24. Chi ha in programma una vacanza all'Elba per ammirare i meravigliosi fondali deve essere sicuro che in caso di embolia ci sia una struttura idonea con camera iperbarica [...]

vai al dettaglio »



 


SULL’INTERVENTO DELLA CORTE DEI CONTI A RIO, INTERVENGONO L’EX SINDACO DANILO ALESSI E I MEMBRI DELLA GIUNTA

pubblicato venerdì 18 agosto 2017 alle ore 00:30:53


 Il Comune di Rio Elba sull’orlo del disastro finanziario?  A sentire il Sindaco De Santi e i suoi fidi consulenti ed amici, sembra di sì. Le cose invece stanno un po’ diversamente. Continuano a gridare “al lupo al lupo” quando il lupo non c’è o, se c’è, non è poi tanto pericoloso. Si continua in altre parole ad inviare alla Corte dei conti dati contabili ed analisi non esatti in modo da addossare ad altri la responsabilità di aver messo Rio Elba in una condizione finanziaria disastrosa, per nascondere la propria incapacità di amministrare, questa sì davvero disastrosa.La stessa Corte, che ha emesso la sua pronuncia solo sulla base di quanto riferito dal  Revisore dei conti, ammette, tra l’altro, che i dati che le sono stati forniti sono poco chiari e talora contraddittori. [...]

vai al dettaglio »



 


COMUNICATO DELL’AMMINISTRAZIONE DI PORTOFERRAIO SUI FATTI DI BARCELLONA

pubblicato venerdì 18 agosto 2017 alle ore 17:27:54


L'integralismo islamico torna a colpire l'Europa sollevando una nuova ondata di indignazione e rabbia: a Barcellona un nuovo attentato da parte dei “soldati dello stato Islamico” si è scagliato contro una popolazione inerme, versando il sangue innocente di indifesi fratelli spagnoli. Sono in realtà solo vigliacchi terroristi tagliagole che usano gli strumenti di vita quotidiana, un furgone o un camion, per uccidere e per creare ansia e panico nel mondo occidentale. L’amministrazione Comunale di Portoferraio, appresa la notizia di questo nuovo gesto di follia, con questo comunicato intende esprimere tutta la propria rabbia, indignazione e sdegno, e al contempo tutta la propria solidarietà ai familiari delle vittime e al popolo spagnolo. Ci auguriamo che alla nostra voce si unisca quelle di altre istituzioni libere e democratiche, che [...]

vai al dettaglio »



 


QUALI POSSIBILITÀ ’ HA L’ISOLA D’ELBA DI VINCERE EVENTUALI FUTURE CRISI IDRICHE COME QUELLA ATTUALE? NESSUNA! di Marcello Meneghin

pubblicato venerdì 18 agosto 2017 alle ore 14:06:52

vai al dettaglio »



 


Crisi idrica all'Elba- Il sindaco di Rio nell'Elba risponde ad una nota pubblica di ASA

pubblicato venerdì 18 agosto 2017 alle ore 00:37:16

vai al dettaglio »



 


CASA SEL PARCO RIO

pubblicato giovedì 17 agosto 2017 alle ore 17:23:58

vai al dettaglio »



 


CIO' CHE E' FATTO VA APPREZZATO di Alberto Nannoni

pubblicato giovedì 17 agosto 2017 alle ore 17:12:05

vai al dettaglio »



 


CONCLUSIONE DELLA FESTA DE L’UNITA’ CON UN TAVOLO SUL LAVORO.

pubblicato giovedì 17 agosto 2017 alle ore 17:08:33

vai al dettaglio »



 


CHE ACQUA ESCE DAI RUBINETTI ELBANI? di Marcello Meneghin

pubblicato giovedì 17 agosto 2017 alle ore 06:59:28

vai al dettaglio »



 


MARCIANA MARINA: LE REALI DIMENSIONI CULTURALI DELLA MOSTRA DI IMMAGINI di Michelangelo Zecchini

pubblicato giovedì 17 agosto 2017 alle ore 00:31:19

vai al dettaglio »



 


FANGO DAI RUBINETTI ELBANI di Francesco Semeraro

pubblicato mercoledì 16 agosto 2017 alle ore 17:51:58

vai al dettaglio »



 


SABATO ALLE ORE 20.30 FESTA DEL DOLCE A PORTOFERRAIO

pubblicato mercoledì 16 agosto 2017 alle ore 19:14:31

vai al dettaglio »



 


TARTARUGA SALVATA DALLA GUARDIA COSTIERA ALL’INTERNO DELL’AREA MARINA PROTETTA DI PIANOSA. I militari della Capitaneria di Porto di Portoferraio hanno recuperato una tartaruga marina ancora viva e in evidente stato di difficoltà

pubblicato mercoledì 16 agosto 2017 alle ore 19:09:25

vai al dettaglio »


IN PRIMO PIANO

 

PROBLEMI, SOLUZIONI, ELICOTTERI, CINGHIALI E L’ARRAPAMENTO INDOTTO di G. Muti :



Capita spesso di leggere delle affermazioni che, pur essendo espresse in un italiano corretto, [...]


 

CINGHIALI …. MA, SE COMINCIASSIMO A CONSIDERARE QUESTA PRESENZA UNA RICCHEZZA, PIUTTOSTO CHE UNA DISGRAZIA ? di Sergio Bicecci:



Mi consento una riflessione sulla vexata quaestio della presenza dei cinghiali all’Elba . Dopo l’episodio che ha visto sfortunato [...]


 

ECCO PERCHE’ L’ISOLA D’ELBA NON RIUSCIRÀ’ MAI AD AVERE L’AUTONOMIA E L’AUTOSUFFICIENZA IDROPOTABILE di Marcello Meneghin :



Una caratteristica del rifornimento idropotabile dell’Isola d’Elba detta e ridetta mille volte consiste nelle sue grandi escursioni [...]


 

ASSENTI I SINDACI ALL’INCONTRO CON IL MINISTRO DELL’AMBIENTE FRANCESCHINI di Giovanni Fratini:



Lo scorso mercoledì, in piazza Vittorio Emanuele a Marciana Marina, si è svolta la cerimonia per la consegna del premio [...]


 

SANITA': RACCOLTA FIRME PER UNA BASE DI ELISOCCORSO ALL'ISOLA D'ELBA:



Ruggero Barbetti Già due anni fa scrissi della improcrastinabile necessità di avere una base di [...]


 

LA SINISTRA ALLO SBANDO TRA MONELLI, GABBIANI E LOTTA DI CLASSE di G.Muti:



Le persone che mi hanno chiesto perché non rispondo agli insulti di un gruppo di riesi, leggendo queste [...]


 

SANITA', SINDACI TOSCANI IN RIVOLTA.....I NOSTRI NO.:



Da tutte le parti della Toscana si levano grida di proteste dei Sindaci per le discutibili situazioni sanitarie del proprio territorio [...]


 

PARTITO DEMOCRATICO: NESSUN RIPENSAMENTO SULLA FUSIONE DELLE DUE RIO :



Lo scorso 24 febbraio abbiamo espresso il nostro parere favorevole alla fusione dei Comuni di Rio Marina e di Rio nell’Elba, [...]


 

© 2017 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali