Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

MAGO CHIO' Vita e leggenda del Primo free - climber del Mondo di Giuliano Giuliani:




Mago Chiò era vissuto nella seconda metà dell’Ottocento. Nato a Portoferraio nell’Isola d’Elba qualche anno dopo l’Unita d’Italia in una delle vie più antiche della vecchia Cosmopoli ( nome che fu affibbiato alla città nei primi tempi della sua costruzione


 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

IL FANTASTICO VIAGGIO DEL COMANDANTE GRASSI:




RACCONTO DI UN VIAGGIO IN CINA


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio di Giovanni MUTI:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

ATTENZIONE NEL FINE SETTIMANA. PROCURARSI UNA FRATTURA NEL WEEKEND PUO' SIGNIFICARE DOLORE E SOFFERENZE PER GIORNI.

pubblicato domenica 2 agosto 2020 alle ore 00:07:36


ATTENZIONE NEL FINE SETTIMANA.


PROCURARSI UNA FRATTURA NEL WEEKEND PUO' SIGNIFICARE DOLORE E SOFFERENZE PER GIORNI.

 



Se malauguratamente ti procuri una frattura di sera o nel fine settimana il Pronto Soccorso (P.S.) dopo le visite e i controlli necessari ti fa fare delle lastre per accertare la gravità della frattura dai tecnici e medici reperibili della radiologia e se il trauma è preoccupante e necessita l'intervento dell'ortopedico, il medico del P.S. attiva lo specialista ortopedico anche lui sempre reperibile H24 il quale molto spesso rifiuta di intervenire di persona ( forse perché ha altro di meglio da fare) e la visita al paziente la fa telefonicamente. Sempre al telefono consiglia il tutore e la terapia antidolore.   



L'ALTRA SERA un ragazzino con sospetta frattura al gomito è stato ore al P.S. ad aspettare che l'ortopedico lo visitasse ma benché più volte sollecitato dai colleghi del P.S. lui non si è presentato.



Il P.S. dovrebbe obbligare lo specialista ad essere presente quando la frattura presenta una certa gravità anche in base a una procedura interna del 2015 firmata dal Responsabile del P.S., dal Primario di  ortopedia e dal Direttore Sanitario del Distretto e se ciò non avvenisse dovrebbe segnalare alla Direzione Generale il mancato intervento dell'ortopedico reperibile e non dimettere il paziente fratturato, dolorante e sofferente invitandolo a presentarsi in ambulatorio ortopedico il primo giorno feriale come per dire 2 giorni dopo se l'infortunio è avvenuto il sabato pomeriggio.



Abbiamo ricevute molte segnalazioni alcune delle quali le abbiamo segnalate anche al Direttore del Distretto e al Direttore di zona (PERO' NULLA E' CAMBIATO) di persone residenti e ospiti che per giorni hanno sofferto per una frattura che si poteva ridurre o ingessare subito senza aspettare giorni e gonfiori che hanno poi peggiorato la seguente e dolorosa sistemazione o riduzione.



Ricordiamo a questi medici e infermieri pagati per la reperibilità che il mancato intervento quando il P.S. lo ritiene necessario vìola la procedura del 2015 e infrange la legge "Terapia del Dolore" n° 38 del 15.03.2010.


Non possiamo non ricordare che per NON ridurre subito una frattura al polso sinistro di una paziente le è stato applicato un tutore  con consiglio, in attesa della visita ambulatoriale del giorno dopo, di tenere il braccio sinistro alzato sopra la testa durante il riposo.



Un caso recente di una persona molto anziana con una frattura scomposta al polso dx  e con dolori fortissimi per la caduta dopo l'iter del P.S. l'ortopedico al telefono ha detto di metterle un tutore provvisorio e di farla tornare il giorno dopo in ambulatorio per il confezionamento di un apparecchio gessato. Il giorno dopo però guardando le lastre si sono accorti che era subito da operare. Se l'ortopedico fosse sceso forse all'anziana signora si risparmiavano dolori e sofferenze. 



Il nostro è un ospedale e non un luogo di dolore voluto.



Di pochi giorni fa, ci dicono i parenti, una loro congiunta di sera si è presentata al pronto soccorso con una brutta frattura scomposta all'omero, anche in questo caso molto grave l'ortopedico non si è fatto vedere.



Comitato Elba Salute.


(Francesco Semeraro)



« indietro - nuova ricerca

IN PRIMO PIANO

 

COMUNE UNICO - SECONDO LA VOCE POPOLARE, I SINDACI ELBANI SONO A FAVORE DEL COMUNE UNICO COME I CAPPONI DELLA CENA DI NATALE di Stefano Martinenghi (Comitato ELBA IN COMUNE) :



I sindaci Elbani, interpellati più volte dai media in merito al Comune dell'Isola d'Elba, si sono dichiarati [...]


 

SU INIZIATIVA DI LUIGI LANERA UN'INTERROGAZIONE PARLAMENTARE SUL DISSALATORE DI MOLA :



Eco le motivazioni dell'interrogazione presentatao dal senatore La Pietra di Fratelli [...]


 

WALTER MONTAGNA VINCE IL RICORSO AL COSIGLIO DI STATO ED E' IL NUOVO SINDACO DI CAPOLIVERI:



Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Terza), definitivamente pronunciando sull’appello, proposto da [...]


 

Premio Nobel e l’ acquedotto elbano tra cantonate e ripensamenti di Alberto Zei :



l Nobel per l’ economia Intorno alla fine del secolo scorso fu conferito il Premio Nobel per l’economia ad un [...]


 

LA BISCOTTERIA E I SENZA TETTO di G.Muti:



Quando ho letto su Face book che a Portoferraio una coppia si è trovata senza casa [...]


 

L’EX SINDACO DI RIO ELBA CLAUDIO DE SANTI INTERVIENE SUL GRAVE PROBLEMA DELLE ECOBALLE :



Isola d’Elba, 23 luglio 2020. “Quante balle sulle eco balle”. Sembra - ma non è - una battuta [...]


 

Questo è il nuovo stemma del Comune di Rio e questo è il nuovo gonfalone.:



L'esito della consultazione popolare non dà adito a dubbi: il vincitore ha nettamente prevalso sugli altri due. Hanno [...]


 

VISITE GUIDATE ALLA VILLA ROMANA DELLE GROTTE:



Notti dell’Archeologia 2020 - visita guidata alla Villa romana delle Grotte con l’archeologo Scritto da Fondazione Villa romana delle [...]


 

© 2020 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali