Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

MAGO CHIO' Vita e leggenda del Primo free - climber del Mondo di Giuliano Giuliani:




Mago Chiò era vissuto nella seconda metà dell’Ottocento. Nato a Portoferraio nell’Isola d’Elba qualche anno dopo l’Unita d’Italia in una delle vie più antiche della vecchia Cosmopoli ( nome che fu affibbiato alla città nei primi tempi della sua costruzione


 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

IL FANTASTICO VIAGGIO DEL COMANDANTE GRASSI:




RACCONTO DI UN VIAGGIO IN CINA


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio di Giovanni MUTI:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

A CAPOLIVERI PIÙ SICUREZZA E TUTELA DEL PATRIMONIO PUBBLICO E PRIVATO. DODICI TELECAMERE PRONTE A SORVEGLIARE IL CENTRO ABITATO DEL PAESE. GELSI “PIÙ SICUREZZA E ORDINE PER TUTTI”.

pubblicato venerdì 29 novembre 2019 alle ore 23:38:29




A CAPOLIVERI PIÙ SICUREZZA E TUTELA DEL PATRIMONIO PUBBLICO E PRIVATO. DODICI TELECAMERE PRONTE A SORVEGLIARE IL CENTRO ABITATO DEL PAESE. GELSI “PIÙ SICUREZZA E ORDINE PER TUTTI”.

 



 



Nuovissime telecamere con tecnologia all’avanguardia vigileranno sul centro abitato di Capoliveri per favorire la sicurezza dei cittadini e la tutela del patrimonio pubblico.



L’impianto comunale di videosorveglianza, già in fase di istallazione, è stato voluto dalla Giunta guidata dal sindaco Gelsi che ha deliberato la realizzazione di questo importante intervento per il controllo e la sicurezza del paese.



L’investimento complessivo supera i 154.000 euro, di cui oltre 77.000 finanziati grazie al contributo previsto erogato dal Ministero dell’Interno ai sensi della Legge 48 del 2017 “Patti per l’attuazione della sicurezza urbana e l’istallazione di sistemi di videosorveglianza”.



La ditta appaltatrice si è aggiudicata la realizzazione dei lavori con un importo di 62.340,73 euro e sta terminando l’installazione delle telecamere che “presto - sottolinea il primo cittadino di Capoliveri – saranno operative.



“L’intervento si tradurrà in un supporto concreto alle forze di polizia nell’attività di prevenzione e contrasto delle illegalità, soprattutto per soddisfare le esigenze più volte manifestata nel tempo da parte dei cittadini di un maggiore e più efficace salvaguardia dei beni pubblici e privati e di un più generale tutela della sicurezza collettiva. “Il paese sarà ancora più sicuro e protetto – conclude il Sindaco Andrea Gelsi”.



 



Le zone videosorvegliate con dodici postazioni fisse saranno quelle di: Piazza Matteotti; Piazza Garibaldi; Anfiteatro La Vantina; Via Roma; Via Gori; nonché la zona di viabilità periferica comprendente Viale Australia, la strada provinciale 31, Via Circonvallazione e le località Vigne Vecchie e Le Lecce.



 




« indietro - nuova ricerca

IN PRIMO PIANO

 

ALL'ELBA, LE “TRUPPE CAMMELLATE “ ERANO TRA GLI ADERENTI E I DIRIGENTI LOCALI DEL PCI, PDS,DS, PD G.Muti :



Foto. Si tratta di una vignetta publicata alcuni anni fa, dedicata a Roberto Peria ex sindaco [...]


 

ITALIA VIVA E LA SUA IDENTITA’: “ CHI SONO, DOVE SONO E DOVE VADO” :



In questi ultimi giorni la Sinistra si è svegliata ed è [...]


 

IL COMUNE DI PORTOFERRAIO ANALIZZA IL PROBLEMA DELLA GESTIONE ASSOCIATA PER IL TURISMO :



Condividiamo assolutamente quanto dichiarato dalle associazioni di categoria, nel loro recente intervento sulla questione aeroporto [...]


 

ECCO UNO DI SINISTRA CHE PARLA DI UN PROBEMA COMPLESSO IN MODO CHIARO:

In questi giorni il problema del linguaggio in politica ha tenuto Banco. [...]


 

UNA "SARDINA" SPIEGA PERCHE' IL COMIZIO DI SALVINI NON PASSERA' ALLA STORIA:



Nel mio articolo “SALVINI I PROBEMI DEGLI ITALIANI, E IL “SEGHISMO DI SINISTRA” [...]


 

PER UN FUTURO SERENO FATTO DI UNITÀ E PACIFICAZIONE SOCIALE di Andrea Gelsi:



L’anno che sta per finire è stato lungo e difficile per la nostra comunità. L’intensa campagna elettorale [...]


 

SCUSI SIG. MUTI. . . MA CHE COSA È IL “SEGHISMO DI SINISTRA” ?:



Ho letto il suo ultimo pezzo sul il discorso tenuto da salvini in piazza a [...]


 

SALVINI, I PROBLEMI DEGLI ELBANI E IL “SEGHISMO DI SINISTRA” di G.Muti:



L’ intervento di Salvini a Portoferraio, in una piazza piena di gente, ci [...]


 

© 2019 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali