Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

MAGO CHIO' Vita e leggenda del Primo free - climber del Mondo di Giuliano Giuliani:




Mago Chiò era vissuto nella seconda metà dell’Ottocento. Nato a Portoferraio nell’Isola d’Elba qualche anno dopo l’Unita d’Italia in una delle vie più antiche della vecchia Cosmopoli ( nome che fu affibbiato alla città nei primi tempi della sua costruzione


 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

IL FANTASTICO VIAGGIO DEL COMANDANTE GRASSI:




RACCONTO DI UN VIAGGIO IN CINA


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio di Giovanni MUTI:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

La Giunta Gelsi dimezza il costo dei buoni pasti per asilo nido, scuola materna, elementare e medie di Capoliveri che scende a due euro. Gelsi, “Costi ridotti per tutti con un servizio di qualità superiore”

pubblicato venerdì 29 novembre 2019 alle ore 09:32:44


La Giunta Gelsi dimezza il costo dei buoni pasti per asilo nido, scuola materna, elementare e medie di Capoliveri che scende a due euro. Gelsi, “Costi ridotti per tutti con un servizio di qualità superiore”

 



E’ questa la deliberazione adottata dalla Giunta guidata dal sindaco Andrea Gelsi, dopo l’affidamento del servizio di refezione scolastica alla Caput Liberum società di servizi di proprietà del Comune.



“Una decisione possibile – spiega il Sindaco Gelsi – grazie al risparmio conseguito con l’adozione di questa novità nella gestione del servizio di refezione scolastica, a fronte anche di una maggiore qualità del servizio offerto.     



In base alle previsioni di bilancio, dal 1° dicembre 2019 il costo del pasto è stato stabilito in 2 euro per tutti i bambini dell’asilo nido e della scuola d’infanzia statale.                                                                 Dal 1° gennaio 2020, quando scadrà il contratto con l’attuale gestore del servizio, il costo del buono di refezione scolastica sarà, invece, di due euro anche per le scuole elementari e medie”.



“Mi preme qui anche sottolineare – spiega il sindaco di Capoliveri - che l’asilo nido comunale, aperto dal mese di settembre 2019 nell’ambito del piano educativo “0-6” e rivolto specificatamente ai bambini dai 15 mesi ai 2 anni e mezzo di età, grazie anche alla dedizione e professionalità del personale che vi opera, ha avuto grande successo e sono state rifiutate domande di bambini non residenti per indisponibilità di posti.



I costi di questo servizio per l’ente (che in totale ammontano ad euro 111.384 per tutto l’anno scolastico), considerando le entrate legate alla retta di frequenza, al costo del buono pasto e ai contributi regionali, si riducono a circa 39.000 euro.



Riteniamo che questo sia un servizio rilevante da un punto di vista educativo per la collettività –prosegue Gelsi - ad un costo mensile per le famiglie estremamente ridotto rispetto ad altre realtà.



Invitiamo, dunque, tutti i cittadini interessati a partecipare al bando per l’offerta educativa per l’anno scolastico 2020-2021 che, per le nuove iscrizioni, sarà aperto tra i mesi di gennaio/febbraio 2020”.




« indietro - nuova ricerca

IN PRIMO PIANO

 

ALL'ELBA, LE “TRUPPE CAMMELLATE “ ERANO TRA GLI ADERENTI E I DIRIGENTI LOCALI DEL PCI, PDS,DS, PD G.Muti :



Foto. Si tratta di una vignetta publicata alcuni anni fa, dedicata a Roberto Peria ex sindaco [...]


 

ITALIA VIVA E LA SUA IDENTITA’: “ CHI SONO, DOVE SONO E DOVE VADO” :



In questi ultimi giorni la Sinistra si è svegliata ed è [...]


 

IL COMUNE DI PORTOFERRAIO ANALIZZA IL PROBLEMA DELLA GESTIONE ASSOCIATA PER IL TURISMO :



Condividiamo assolutamente quanto dichiarato dalle associazioni di categoria, nel loro recente intervento sulla questione aeroporto [...]


 

ECCO UNO DI SINISTRA CHE PARLA DI UN PROBEMA COMPLESSO IN MODO CHIARO:

In questi giorni il problema del linguaggio in politica ha tenuto Banco. [...]


 

UNA "SARDINA" SPIEGA PERCHE' IL COMIZIO DI SALVINI NON PASSERA' ALLA STORIA:



Nel mio articolo “SALVINI I PROBEMI DEGLI ITALIANI, E IL “SEGHISMO DI SINISTRA” [...]


 

PER UN FUTURO SERENO FATTO DI UNITÀ E PACIFICAZIONE SOCIALE di Andrea Gelsi:



L’anno che sta per finire è stato lungo e difficile per la nostra comunità. L’intensa campagna elettorale [...]


 

SCUSI SIG. MUTI. . . MA CHE COSA È IL “SEGHISMO DI SINISTRA” ?:



Ho letto il suo ultimo pezzo sul il discorso tenuto da salvini in piazza a [...]


 

SALVINI, I PROBLEMI DEGLI ELBANI E IL “SEGHISMO DI SINISTRA” di G.Muti:



L’ intervento di Salvini a Portoferraio, in una piazza piena di gente, ci [...]


 

© 2019 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali