Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

MAGO CHIO' Vita e leggenda del Primo free - climber del Mondo di Giuliano Giuliani:




Mago Chiò era vissuto nella seconda metà dell’Ottocento. Nato a Portoferraio nell’Isola d’Elba qualche anno dopo l’Unita d’Italia in una delle vie più antiche della vecchia Cosmopoli ( nome che fu affibbiato alla città nei primi tempi della sua costruzione


 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

IL FANTASTICO VIAGGIO DEL COMANDANTE GRASSI:




RACCONTO DI UN VIAGGIO IN CINA


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio di Giovanni MUTI:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

IL VINO SUBACQUEO PRODOTTO DA ARRIGHI PRESENTATO A FIRENZE . SARÀ PROIETTATO IN ANTEPRIMA IL CORTO DEL REGISTA STEFANO MUTI, 1° PREMIO AL FESTIVAL DI MARSIGLIA

pubblicato martedì 12 novembre 2019 alle ore 11:08:09


 IL VINO SUBACQUEO PRODOTTO DA ARRIGHI PRESENTATO A FIRENZE .   SARÀ PROIETTATO IN ANTEPRIMA IL CORTO DEL REGISTA STEFANO MUTI,  1° PREMIO AL FESTIVAL DI MARSIGLIA

 



 



PORTO AZZURRO.  Dopo  il trionfo di Marsiglia, Antonio Arrighi e Stefano Muti riceveranno altri applausi  mercoledì 13 novembre nella sede di Toscana Promozione   a  Firenze



Il primo è un  viticoltore che ha prodotto il vino alla maniera dei greci di 2400 anni fa, un vino detto marino perché creato in anfora dopo aver fatto stare alcuni giorni in ammollo, nel mare elbano, tanti grappoli di uva Ansonica contenuti in apposite ceste di vimini; il secondo è il regista che ha realizzato un video su questa esperienza unica al mondo.





Dal  Tirreno : "Alla presenza di autorità regionali tra cui Stefano Ciuoffo e Marco Remaschi, assessori al turismo e all'agricoltura della Regione Toscana, Giampiero Sammuri, presidente del Parco nazionale Arcipelago toscano ed esperti, quali ad esempio Franco Cambi, professore portoferraiese di archeologia dei paesaggi dell’Università di Siena, sarà possibile degustare in anteprima assoluta le uniche 40 bottiglie del vino Nesos, nate appuntato da una collaborazione tra il professor Attilio Scienza, docente di enologia a Milano, che ha curato l'esperimento enologico, quindi l'azienda di Arrighi e l'università di Pisa. Non solo, sarà proiettato, in anteprima italiana, il documentario Vinum Insulae che ha vinto il primo premio come miglior cortometraggio al 26° Festival International Œnovidéo di Marsiglia e tale produzione vitivinicola ha ricevuto il massimo riconoscimento della Revue des Œnologues, per l’originalità e il valore della sperimentazione.



Il progetto di Nesos, il vino marino, è un esperimento scientifico che ci porta indietro nel tempo, alle imprese enologiche dei greci dell'isola di Chio che producevano vini “leggendari” che Varrone definiva “vini dei ricchi”. Un esperimento interessante anche per i temi di sostenibilità e ambiente perché utilizza l'acqua salata come antisettico. L’iniziativaè stata portata avanti dall'azienda Arrighi ma a nome di tutta la produzione vinicola dell'Elba, isola che gode della presenza del Parco dell'Arcipelago. Al termine una degustazione dei prodotti dell’isola a cura del Consorzio Elba Taste."—



 




« indietro - nuova ricerca

IN PRIMO PIANO

 

“ERAN TRECENTO GIOVANI E FORTI ……… ..” di Alberto Zei :



Per rimanere in tema degli sull’argomento trattato si ripropone come immagine di repertorio, [...]


 

IL PARCO APROVA IL PIANO PER ABBATTERE II CINGHIALI:



Portoferraio - Il 31dicembre Maurizio Burlando direttore del Parco nazionale Arcipelago toscano, [...]


 

I CIPRESSI IN TOSCANA, COME PALME IN UN DESERTO G.Muti:



Rispondo al lettore che aveva fatto notare come all’Elba vi sono [...]


 

A BRUNO DALLA SUA FAMIGLIA:



Dalla tua Famiglia: Non ci sono parole appropriate nel vocabolario umano, linguistico o emotivo, per annunciare il trapasso di [...]


 

ROBERTA MADIONI RISPONDE A ROMANO BARTOLONI CHE L'AVEVA CITATA IN UN ARTICOLO SU ELBAREPORT:



Ill.mo Dott. Romano Bartoloni , In primis La ringrazio per l’attenzione che Lei volge al territorio elbano, pur non vivendo nel luogo. [...]


 

Il Sindaco di Rio, Marco Corsini, rivolge gli auguri all'intera comunità.:



Ormai ci siamo, sta per iniziare un nuovo anno, unitamente all'intera Amministrazione Comunale intendo porgere a tutta la Nostra Comunità [...]


 

LA COLATE IN CALATA, COME NASCONO I GRANDI ERRORI FATTI ALL’UNANIMITA’ :



L’associazione “Responsabilita’ in Comune”, in un suoi intervento accusa l’attuale [...]


 

OMBRE SUL CANALE – IL RITORNO di Michele Lotti:



Ho letto l’interessante intervento di Giovanni Fratini sulla privatizzazione della Toremar e ne condivido in larga parte il contenuto. E’ [...]


 

© 2020 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali