Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

MAGO CHIO' Vita e leggenda del Primo free - climber del Mondo di Giuliano Giuliani:




Mago Chiò era vissuto nella seconda metà dell’Ottocento. Nato a Portoferraio nell’Isola d’Elba qualche anno dopo l’Unita d’Italia in una delle vie più antiche della vecchia Cosmopoli ( nome che fu affibbiato alla città nei primi tempi della sua costruzione


 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

IL FANTASTICO VIAGGIO DEL COMANDANTE GRASSI:




RACCONTO DI UN VIAGGIO IN CINA


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio di Giovanni MUTI:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

L’AMBIENTALISMO HA CAMBIATO SESSO ? di Marco Sollapi

pubblicato lunedì 30 settembre 2019 alle ore 09:26:20


L’AMBIENTALISMO HA  CAMBIATO SESSO ?    di  Marco Sollapi

 



 



Questa  ondata  mondiale   di ambientalismo  giovanile,  che   si   è dato    il fine di salvare  il mondo,  ha  qualche differenza    rispetto  a quella  del ‘68  che lo voleva salvare  seppellendo  la  borghesia   con una risata.  L’unico punto in comune,  i capelli  lunghi: nel  ‘68   quelli dei  giovani  rivoluzionari di sinistra  e,     oggi,  quelli  delle moltissime donne    attive  nel movimento   rappresentate  dalle  simboliche  trecce   di  Greta. La  grande  differenza   sta  nel fatto che,   nel  ‘ 68,  i movimento  giovanile  era   formato   in prevalenza  da   maschi e   questo  attuale,  invece,  è   formato  e  diretto  da  donne.    E  questo  è un elemento  che  stato poco analizzato. 



Si  è preferito, invece,  cercare  di capire   quali  risultati  avrà nel prossimo  futuro . Ed  è comprensibile,  ma è  anche evidente   che ne avrà pochi essendo il nemico molto forte.    In  sostanza,  si tratta,  del modo - o se vogliamo -   della  struttura    attraverso la  quale    la società  moderna si tiene  in piedi. Quindi  si parla  di   interessi  giganteschi   molto  forti e  più  intrecciati delle fragili   trecce  di  Greta



Quello  che, invece,  ci potremmo chiedere  è perché  le donne  hanno preso in mano, a  livello    mondiale,   il movimento ambientalista: a  parte  la  Francia,  in tutti  gli altri paesi, l’ambientalismo   e  diventato  femmina.



Non   è un problema semplice. Ci  si potrebbe  chiedere se   nelle società moderne , l’uomo   tenda  ad  abbandonare  certi settori e  lo faccia  perché , vi  avverte  i  sintomi  premonitori  di una  crisi  e,  invece   di   rimanere   a  contrastarla,  l’aggrava      andandosene  E’ possibile? E’  probabile.



 



In  Italia lo ha  fatto nella  scuola,   nel sindacato, per  citare   quelli più evidenti. Le donne   ne hanno  invaso  immediatamente  lo spazio.  Ma  i  risultati sono  che  ,questi settori,  rimangono  in crisi.  E  le donne  sono  costrette ad  una battaglia   di retroguardia. 



E’ stato cosi  anche  per l’ambientalismo?  Alcuni elementi  direbbero   di si. Molti Parchi Nazionali   sono    in difficoltà.  Il WWF  è in crisi   e  ha  dovuto   chiudere le sedi  locali;   Italia Nostra  vivacchia alla meglio,   Legambiente  occupata da    qualche anno  dalle  donne ,  se la cava un po’   meglio. E’  un problema  complesso che non si può  affrontare con slogan  e  che  porta lentamente  alla  trasformazione  della  società più di quanto  non lo faccia  il CO2.



Questo  problema  lo dovrà  affrontare  anche la  Chiesa   dove gli  uomini  non sono più  attirati dalla tonaca       e alle  donne , però,     è vietato  prendere il loro posto.  Quindi, un problema irrisolvibile.  Ma nella chiesa  avvengono i miracoli. Si tratterà  di attendere.  Se cosi  avverrà,  dopo l’avvocata, la  sindaca, l’assessora,  finalmente    avremo anche la preta.    



 



 




« indietro - nuova ricerca

IN PRIMO PIANO

 

NON ESISTE LA CRISI DEL MERCATO IMMOBILIARE:



Portoferraio, 14 ottobre 2019 “La crisi del mercato immobiliare? Non esiste, è soltanto qualcosa che si continua a [...]


 

NUOVO SERVIZIO ALLA CHIESA DI SAN GIUSEPPE DI PORTOFERRAIO:



Un nuovo servizio di rilascio documenti religiosi presso la Chiesa di San Giuseppe Scritto da Parrocchia di San Giuseppe Lunedì, 14 Ottobre [...]


 

ROSSELLA CELEBRINI PRESIDENTE DEL SOROPTIMIST INTERNATIONAL CLUB:



"Passaggio della Campana" al Soroptimist International Club Isola d'Elba Scritto da Soroptimist International Club Isola d'Elba [...]


 

ARCHIVIO EVE: LA GIUNTA DI PORTOFERRAIO NON HA SALVATO UN BEL NIENTE di Giampiero Palmieri :



Caro Alberto Fratti, [...]


 

RIO MARINA, CANOVARO COMMENTA L'ASSEMBLEA PUBBLICA ORGANIZZATA DALL'AMMINISTRAZIONE CORSINI:



Dall’intervento del Sindaco Corsini all’assemblea pubblica di venerdì scorso, abbiamo compreso tre cose: la prima, che prima [...]


 

OGGI SU “ UN GIORNO…… UNA PAGINA” Maria Gisella Catuogno con il suo romanzo “RITRATTI - Profili di ieri e di oggi”:



Le pagine che seguono sono tratte da uno dei racconti contenuti nell’ultima mia pubblicazione, uscita nel maggio scorso, [...]


 

L'INCREDIBILE DOPPIA VITA DI VIALE ZAMBELLI di Riccardo Nurra:



Nessuno se lo sarebbe aspettato, ma quel tratto [...]


 

LA TRASFORMAZIONE DELL'AMBIENTALISMO IN UN MOVIMENTO A PREVALENZA FEMMINILE ARRIVA DA LONTANO :



L’intervento di Marco Sollapi sul cambio di sesso del movimento ambientalista, solleva certi [...]


 

© 2019 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali