Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio di Giovanni MUTI:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

IL FANTASTICO VIAGGIO DEL COMANDANTE GRASSI:




RACCONTO DI UN VIAGGIO IN CINA


 

EMERGENZA SANITARIA: SE VERO, E’ UN FATTO GRAVISSIMO di Movimento Elba 2000

pubblicato venerdì 31 agosto 2018 alle ore 18:28:12


EMERGENZA  SANITARIA: SE  VERO, E’ UN  FATTO  GRAVISSIMO  di Movimento  Elba  2000

Ci sono arrivati  una serie  di elementi dai  quali è possibile   ricostruire  una vicenda che,   se  fosse  vera , saremmo  di fronte  ad  un fatto di inaudita  gravità.



Secondo   quanto riportato, sembra  che   verso le  2  di notte  di domenica  scorsa, per  una  grave  emergenza  si sia  chiesto  l’intervento dell’elicottero. L’elicottero, però, non poteva raccogliere  il paziente  sulla piazzola perché,  ancora  una volta,  l’ascensore   era  fuori  uso.



 Si è   quindi  preparato  il campo sportivo di San Giovanni   illuminandolo  a  giorno , in modo che l’elicottero vi potesse atterrare  senza   problemi e un’autoambulanza  ha portato    il paziente  ai  bordi del  campo in attesa che arrivasse.



Quando  è arrivato  -  sempre secondo il racconto -  invece di atterrare   avrebbe    incominciato a  volteggiare   sopra  il campo   e poi ha  comunicato  che  lui non poteva atterrare  perché  “non aveva  un piano di volo”. Non se la sentiva  di scendere  perché poteva essere pericoloso.



Poi ha comunicato  che   sarebbe  atterrato  sull’elisuperficie  dell’ospedale,  come il suo piano di volo prevedeva.  Cosa  che  ha  fatto  tranquillamente   lasciando il paziente  in fin di vita  ai bordi del campo.



A  questo punto, l’autoambulanza  è tornata all'ospedale e  il paziente  è stato preso  -con grande difficoltà e sforzo  e  sottoponendolo   a  rischi  gravissimi-  ed  è stato portato a  braccia fino alla  piazzola, dopo di che,   con grande  ritardo,  l'elicottero è  potuto ripartire.



Alcune  domande



1)  E’  vero  questo fatto  o è   solo   un’ invenzione   per sottolineare  la  gravità in cui si trova la nostra sanità?



2) Dato   per certo che, come sulle navi, le decisioni le prende  il comandante , sull’elicottero le prende il pilota, è possibile  che  questo possa  avvenire  sempre,  anche  quando questo  mette  in pericolo la vita  di una  persona?



3)  se  uno dei motivi  più  comprensibili  per  cui   il pilota  si rifiuta di fare  una manovra   è la sicurezza , visto che  mette  in gioco anche la sua  vita, è legittimo  chiedersi  quale  pericolo ci poteva esser  nel   scendere  in un campo sportivo  illuminato a  giorno, visto che in  qualche  caso quell’elicottero  scende  anche sugli scogli? E’ pensabile    che su  questo punto, il pur  legittimo e  comprensibile  potere  di decidere   possa  arrivare  fino  mettere   a  rischio  la vita   di una persona?



Naturalmente , non escludiamo che  si tratti  di  una fake news    inventata  per  attirare l’attenzione   sulla situazione  drammatica  in  cui  versa la  nostra  Sanità. Attendiamo  che  su  questo  punto  arrivino delle smentite  o delle spiegazioni.  Che dovrebbero   arrivare  dall’Asl , ma   anche  dagli amministratori  elbani . Se  non  vi  saranno  risposte  non rimane   che  un esposto  alla  Procura della Repubblica.








« indietro - nuova ricerca

IN PRIMO PIANO

 

L'EX SINDACO DI PORTOFERRAIO GIOVANNI FRATINI, FA ALCUNE DOMANDE ALL'ATTUALE SINDACO DI PORTOFERRAIO MARIO FERRARI :



Caro Sindaco, scusami, ma sento il bisogno, come semplice cittadino che ha il “vizio” di seguire con una certa attenzione le vicende [...]


 

LA SCOMPARSA DI GINO BRAMBILLA:



PORTOFERRAIO — Ieri, martedì 1 Gennaio 2019, e deceduto Gino Brambilla, classe 1928, milanese di origini si [...]


 

SCENARI COMPLESSI SI APRONO IN VISTA DEL RINNOVO DEL CONSIGLIO COMUNALE DI PORTOFERRAIO, DOPO IL FALLIMENTO DELLA MAGGIORANZA IN CARICA di Danilo Alessi :



A pochi mesi dal voto per il rinnovo del consiglio comunale, a Portoferraio l’unica cosa certa è il progressivo disfacimento [...]


 

COPERTE DORATE E CIOCCOLATINI di G.Muti:



Il colore della pelle dei neri fa pensare al cioccolato. I neri in America, [...]


 

SI E' CONCLUSA DOPO 20 ANNI LA VICENDA GIUDIZIARIA DEL PRIMARIO TAGLIAFERRI LICENZIATO PER MANCATA ATTIVAZIONE DELLA TAC ALL'ISOLA D'ELBA :



Non attivò la TAC all'Elba, la Cassazione (dopo 20 anni) gli dà torto Scritto da Notizie USL Lunedì, 07 Gennaio 2019 [...]


 

OLTRE IL CANCELLO, IL POTERE DEI GILET GIALLI A PORTOFERRAIO di G.Muti:



Ho assistito, per pure caso, a questa scena che si svolta davanti al [...]


 

PORTOFERRAIO, IL SINDACO FERRARI RASSICURA I DIPENDENTI DELLA COSIMO DE MEDICI :



Il sindaco di Portoferraio Mario Ferrari ha incontrato nella mattinata di lunedì 31 dicembre una folta delegazione dei dipendenti della [...]


 

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, QUANTO CI COSTA? di Andrea Ghini :

(Quello che segue è il secondo articolo che andrea Ghini pubblica Elba Notizie. [...]


 

© 2019 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali