Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

MAGO CHIO' Vita e leggenda del Primo free - climber del Mondo di Giuliano Giuliani:




Mago Chiò era vissuto nella seconda metà dell’Ottocento. Nato a Portoferraio nell’Isola d’Elba qualche anno dopo l’Unita d’Italia in una delle vie più antiche della vecchia Cosmopoli ( nome che fu affibbiato alla città nei primi tempi della sua costruzione


 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

IL FANTASTICO VIAGGIO DEL COMANDANTE GRASSI:




RACCONTO DI UN VIAGGIO IN CINA


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio di Giovanni MUTI:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

L’ELBA E LA PREVENZIONE CONTRO IL CORONAVIRUS di Francesco Semeraro ( comitato Salute)

pubblicato giovedì 13 febbraio 2020 alle ore 09:16:37


L’ELBA  E LA PREVENZIONE  CONTRO  IL CORONAVIRUS  di Francesco  Semeraro ( comitato  Salute)

 



Ci bombardano con mille paure di contagio però invitano a non fare allarmismi.



Lo prova l'affannosa corsa di questi giorni nelle farmacie Elbane per accaparrarsi una mascherina mentre è calata l'attenzione e quindi l'informativa sulle precauzioni e prevenzioni per le malattie infettive come la TBC, HIV, scabbia, polmoniti atipiche e New Delhi che di certo non sono sconosciute al nostro presidio Ospedaliero.



Dalle comprensibili emotività, alcune Amministrazione della nostra Zona Vasta al di la del mare hanno predisposto nei loro ospedali delle zone o reparti temporanei adeguati alle malattie infettive secondo il protocollo Ministeriale da seguire nel caso il personale medico e infermieristico si trovasse di fronte a un paziente contagiato da Coronavirus o da polmonite sospetta. Il paziente, presunto contagiato,  dovrebbe prima di tutto essere isolato durante gli esami iniziali e subito dopo  trasferito con tutte le cautele del caso.   



L'Assessore alla salute di Piombino con un comunicato ha rassicurato la Cittadinanza che l'ospedale e il Comune sono in contatto quotidiano e se si dovesse verificare un caso sospetto si aprirebbe immediatamente un canale facilitato per rapportarsi con l'ospedale di Livorno oppure lo Spallanzani di Roma. Chiediamo all'Assessore alla Salute di Portoferraio o al futuro Presidente della Conferenza dei Sindaci sulla sanità (con la speranza che venerdì 14 prevalga il buon senso) di rassicurare anche noi Elbani che la Politica locale segue quotidianamente, con i vertici del nostro presidio Ospedaliero, gli sviluppi di questa emergenza confermando (ce lo auguriamo) che anche a Portoferraio è attivo un reparto temporaneo adatto alle malattie infettive.



Il nuovo Presidente della Conferenza dei Sindaci sulla sanità come primo atto, a nostro giudizio, deve far sospendere immediatamente il passaggio di pazienti barellati o in carrozzella (per eliminare eventuali contagi via aerea) provenienti dall'esterno in ambulanza, dal salone del CUP dove sostano decine di persone adulte, anziani e bambini. Nella parte posteriore della struttura ospedaliera ci sono accessi che con piccoli accorgimenti si possono utilizzare per il trasporto diretto al pronto soccorso.



Comitato Elba Salute.



(Francesco Semeraro)



 




« indietro - nuova ricerca

IN PRIMO PIANO

 

INAUGURATO UN GRAN BEL PRONTO SOCCORSO di Francesco Semeraro :



Ora però bisogna concentrarsi a farlo funzionare con un numero di medici e infermieri adeguati e con servizi di supporto come [...]


 

PUBBLICHIAMO QUESTO POST DA "CAMMINADO" PERCHE' SEMBRA SCRITTO DA "ELBA 2000" Le cose che il Movimento ripete da oltre 20 anni.:



Da camminando DISSALATORE business milionario da dalla colonia dell'Elba pubblicato il 25 Giugno 2020 alle [...]


 

LE PREVISIONI METEO UN PO’ SBAGLIATE di Giovanni Fratini:



Domenica scorsa Toscana notizie ci informava che la “Sala operativa unificata della Regione”aveva emesso un codice [...]


 

DISSALATORE, ALL'ELBA CON "IL CERINO ACCESO IN MANO" Tra ricorsi e controricorsi il TAR al momento ha accolto le motivazioni della ASA, tanto che i lavori per l’ installazione del dissalatore di Mola dovrebbero riprendere in questi giorni di Alberto Zei :



A qualcuno doveva pur restare il cerino acceso in mano quando, dopo le altalenanti decisioni sull’ [...]


 

PARLIANO ANCORA UNA VOLTA DI PIANOSA , CON DUE VECCHI ARTICLI RIPROPOSTI DA FACEBOOK E ANCHE PERCHE' SAREBBE TORNATA LA FOCA MONACA :



COSA FARE DI PIANOSA RIMANE UN PROBLEMA IRRISOLVIBILE di G. Muti pubblicato venerdì 19 giugno 2015 alle ore 23:43:04 Gli [...]


 

LIONS CLUB I. D’ELBA Consegna di una poltrona oncologica all’Ospedale di Portoferraio :



Con la consegna di una poltrona oncologica all’Ospedale di Portoferraio si conclude l’attività [...]


 

ALTRI PROBLEMI PER LA COSTRUZIONE DEL DISSALATORE DI MOLA. IL COMUNE VIETA I RUMORI MOLESTI E SPOLVERAMENTO:



La Giunta guidata dal sindaco Andrea Gelsi nel corso della seduta del 15 giugno scorso ha deliberato l’adeguamento della disciplina [...]


 

LO STEMMA DI RIO DELL’ELBA: LA TORRE IL MARE E LA MINIERA di G.Muti:



Visto che a Rio si sta scegliendo lo stemma comunale [...]


 

© 2020 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali