Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

IL GOVERNO DELLA TOSCANA ESERCITERA’ IL POTERE IN NOME DI VITTORIO EMANUELE RE ELETTO

pubblicato sabato 2 dicembre 2017 alle ore 10:10:52


IL GOVERNO DELLA TOSCANA ESERCITERA’ IL POTERE IN NOME DI VITTORIO EMANUELE RE ELETTO

Il 29 settembre 1859 il governo della Toscana emette un proclama nel quale viene presa una decisione importante per il futuro della Toscana.Non potendo avere soddisfatta la volontà di annessione al regno sabaudo sardo-piemontese,il governo della Toscana ne accellera i tempi e proclama che d’ora in poi eserciterà il suo potere in nome di Sua Maestà Vittorio Emanuele di Savoia, re eletto. E’ un importante proclama perché di fatto con esso termina l’autonomia dello stato granducale toscano. Questo il testo del proclama “ TOSCANI ! L’Assemblea de’ vostri Rappresentanti legittimi deliberava essere fermo volere della Toscana far parte d’un forte Regno costituzionale sotto lo scettro di RE VITTORIO EMANULE di Casa Savoia. Le assemblee di Modena ,di Parma e delle Romagne,emanarono unanimemente conformi deliberazioni. Questi voti solenni sono stati esauditi.La Maestà del re Eletto accolse il libero atto di sudditanza del popolo toscano,modenese,parmense e romagnolo;e dichiarò che primo atto della sua sovranità sarebbe il far valere i diritti che quei popoli gli avevano dato. E il diritto di provvedere a loro stessi,provvedendo alla indipendenza della nazione. La guerra intrapresa da Napoleone e da Vittorio Emanuele era una solenne ricognizione di quel diritto,perché fu fatta per liberare l’Italia dal predominio austriaco e per costituire la nazionalità italiana. Tutti gl’italiani vennero chiamati a profittare della grande occasione.E i popoli dell’Italia centrale accorsero alle armi.I toscani ebbero il doppio onore di militare sotto la gloriosa bandiera italiana,e sotto le aquile invincibili dell’Impero Francese. Questo concorso ad una guerra non di conquista,ma di emancipazione nazionale,autorizzò la formazione del nuovo Regno d’Italia; al quale gli altri Stati europei possono dare recognizione,non legittimità.Questa viene dal consenso spontaneo e solenne de’ popoli elettori e del Re Eletto.Per essi il patto è compiuto ed irrevocabile.Per essi il regno forte è cosa fatta,il Re Eletto è il loro Re. Ma finchè il Re Eletto non prenda a reggere personalmente i toscani,se il Govrno presente deve reggerli per la Maestà Sua,deve anche gloriarsi e fortificarsi nel suo Nome Augusto.Così l’assetto nuovo della nazione italiana procederà con sicurezza,e gli ostacoli tutti uno dopo l’altro cadranno,e l’Europa dovrà la sua quiete e il suo vero equilibrio alla concordia e alla fermezzadegl’italiani. Toscani,il vostro Governo proclama che d’ora in poi eserciterà il suo potere in nome di S. M. VITTORIO EMANUELE di Savoia,RE ELETTO.(1) Dato in Firenze ,il dì ventinove settembre milleottocentocinquantanove B.Ricasoli.C. Ridolfi,E Poggi,R. Busacca,V. Salvagnoli,P. de Cavero Celestino Bianchi segretario” 1) Il regno sabaudo è monarchia costituzionale basata sullo statuto albertino concesso da re Carlo Alberto nel 1848.Al vertice dello stato c’è il re,il quale riassume in sé il potere legislativo,esecutivo e giudiziario non esercitato in maniera assoluta perché limitato dalla presenza del parlamento che riconosce alla persona del il potere sovrano: in questo senso il re è chiamato eletto. Marcello Camici mcam




« indietro - nuova ricerca

IN PRIMO PIANO

 

ALL’ELBA UNA TASSA DI SCOPO PER FINANZIARE LA SANITA’ di G. Muti :



( Il probema delle fascie economicamente deboli che hanno difficoltà a recarsi in continente per [...]


 

LA SANITA' ELBANA E' STATA SMANTELLATA. Nessun aiuto per le fasce disagiate costrette ad andare a curarsi in continente di Giovanni Fratini :



Lo scorso mese di novembre il Presidente della Giunta regionale Rossi ci ha fatto sapere che la nostra Regione si è piazzata al primo [...]


 

ANCHE ALFREDO CI HA LASCIATI :



Anche Alfredino, come lo chiamavamo noi e gli ascoltatori, ci ha lasciati. Afredo Mitrano [...]


 

IL RICORDO DI ADUA E IL BUSTO DI KARL MARX di Danilo Alessi:



La scomparsa di "Nonna Adua", alla quale ero legato da antica amicizia, mi rattrista e mi riporta ad altri tempi dove altre cose ed [...]


 

L'ACQUA CHE ASA INVIA NELLE CASE E' IMBEVIBILE di Marcello Camici :



Infuria la polemica su come dissetare l’Elba. E’ una polemica tutta locale e con queste righe non desidero alimentarla. Desidero [...]


 

ACQUA POTABILE – CON L’IMPROVVISAZIONE NON SI VA DA NESSUNA PARTE di Marcello Meneghin:



Essendo chiamato in causa in alcuni blog elbani non posso esimermi dall’intervenire. Distinguo alcuni punti . ACQUA [...]


 

RESTAURATA LA CHIESA SAN GIACOMO A PORTO AZZURRO :



Una istituzione romana interverrà finanziando una buona parte degli interventi di recupero della chiesa di San Giacomo interna [...]


 

IL 2017 E’ +7%, SUPERATO IL MILIONE DI BIGLIETTI VENDUTI PER UN INCASSO DI 2.938.000,00€. COSI’ LA GESTIONE ASSOCIATA CERTIFICA LA CRESCITA DELL’ISOLA SUI MERCATI TURISTICI. BARBETTI “ELBA VINCENTE” :



“Non più solo dati positivi, ma una vera e propria certezza: l’Elba, con il suo + 7,03% rispetto agli anni precedenti, [...]


 

© 2017 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali