Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

IL DISSALATORE PUO’ AVERE UN SENSO SOLO CON UN ENORME SERBATOIO " posizonato in modo che possa raccogliere anche acqua piovana"

pubblicato venerdì 1 dicembre 2017 alle ore 18:00:22


IL DISSALATORE  PUO’ AVERE  UN SENSO  SOLO CON UN ENORME SERBATOIO

 



Il Movimento Elba 2000 è stato tra i primi sostenitori del progetto Meneghin. E siamo tutt'ora convinti della sua validità e del fatto che rappresenterebbe la migliore soluzione al problema dell'approvvigionamento idrico dell'isola d'Elba.



E' però evidente che ASA ha imboccato una strada diversa, quella del dissalatore. Ci siamo già espressi contro questa soluzione in quanto, al di là di ogni altra considerazione, concettualmente sbagliata. Il dissalatore produrrebbe la stessa quantità di acqua per tutto l'anno. I consumi, invece, non sono costanti nell'arco dei dodici mesi e il motivo è evidente: l'economia dell'Elba è prettamente turistica e nel periodo estivo la popolazione dell'isola sale da 30.000 a 300.000 unità e se la popolazione aumenta di 10 volte anche i consumi idrici hanno lo stesso andamento.



Allora, vogliamo provare ad essere un tantino realistici. Il dissalatore può avere un senso in un solo caso: se viene installato un enorme serbatoio, magari interrato, in cui immagazzinare l'acqua prodotta durante il periodo invernale. In fondo, né più né meno, è quello che fanno i produttori vinicoli: la produzione di vino è concentrata nel mese di settembre, ma il vino viene inserito nelle botti per conservarlo e consumarlo durante l'arco dell'intero anno.



I tecnici dovranno stabilire dove installare questo deposito e le sue dimensioni. Considerata la sua funzione (la raccolta di acqua) sarebbe anche opportuno che venisse installato nella zona più piovosa dell'Elba, nel marcianese, e in particolare alla base del Monte Capanne, in modo da convogliarvi dentro anche l'acqua piovana.



Senza il serbatoio il dissalatore sarebbe del tutto inutile e rappresenterebbe l'ennesimo esempio di pessima utilizzazione delle risorse pubbliche.



 



Elba 2000



Movimento in difesa dei diritti degli elbani




« indietro - nuova ricerca

IN PRIMO PIANO

 

BARBETTI: “ MI VERREBBE LA VOGLIA DI CANDIDARMI A SINDACO DI PORTOFERRAIO” E’ un comune male amministrato da molti anni :



Un atto approvato dalla Conferenza dei Sindaci è un atto pubblico perché acclarato al protocollo del Comune. Da quel momento [...]


 

RICORDANDO FRANCO FRANCHINI A DIECI ANNI DALLA SCOMPARSA di Lorenzo Marchetti:



«Sono passati dieci anni da quando Franco Franchini ci ha lasciati. Era la mattina del 9 maggio 2008 quando ricevetti quella [...]


 

LA VIA DEI CAPRILI, UN SOGNO CHE SI AVVERA :



Conclusione: "La via dei Caprili " è un sogno che si avvera, un lavoro difficile da mettere in atto, che ha coinvolto molte [...]


 

OGGI A VENTURINA UNA GIORNATA PER DISCUTERE SULLE GESTIONE DELLE RISORSE IDRICHE :



Il 4 Maggio 2018 a Venturina Terme una giornata per discutere di innovazione e soluzioni basate sui sistemi naturali per la gestione dell'acqua. Il [...]


 

PIANO SANITARIO . FERRARI "“Nella ultima elaborazione del Piano c’è la richiesta ufficiale di una presenza fissa dell’elicottero del 118 all’isola d’Elba":



Si è tenuta regolarmente nel pomeriggio di mercoledì 2 maggio la Conferenza dei Sindaci sulla sanità che il sindaco [...]


 

UMBERTO CANOVARO CANDIDATO A SINDACO DI RIO :



La candidatura è stata confermata nel corso dei duei incontri che si sono tenuti [...]


 

MAURIZIO PAPI, SINDACO DI PORTO AZZURRO E MEDICO DI PROFESSIONE, INTERVIENE SUL PIANO SANITARIO. “ Bisogna affidarsi a dei veri professionisti del settore, che ottimizzino le risorse di cui disponiamo e ci suggeriscano i servizi da offrire alla cittadinanza:



Nonostante siano quasi 39 anni che lavoro nel campo della sanità, mi trovo in difficoltà, anzi in grande difficoltà, a dare [...]


 

NESSUN ATTEGGIAMENTO CENSORIO CONTRO L’EX SINDACO DI RIO ALESSI:



L’intervento degli ex consiglieri di Rio Elba, dove si comunica la loro intenzione di ricorrere avverso la [...]


 

© 2018 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali