Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

L'ALTRA RIVA DEL MARE di Danilo Alessi:






In quest ’ultimo lavoro di Danilo Alessi uscito per i tipi di Persephone Edizioni, un uomo e una donna, si incontrano e si innamorano, vivendo contemporaneamente altri luoghi e le sponde di molti mari mentre, un recente passato, irrompe dalle pagine “intime” ma “collettive” di “L’altra riva del mare”


 

IL GUARDIACACCIA DI Marcello Meneghin:




Il romanzo di Marcello Meneghin è un intreccio di storie vere e di invenzione o meglio di supposizioni. È la ricerca del nome di un assassino. Un intreccio immaginario che si sposa bene con la magia delle montagne.


 

L'ELBA UNA COLONIA :




L'opuscolo "L'ELBA UNA COLONIA" contiene "L'INTERVISTA A MR. X " E " IL PIANO" dove viene analizzata una situzione che mirava a realizzare un piano di colonizazione che avrebbe smantellato e portato, oltre canale, tutti centri direzionali dall'ufficio turistico APT, ai servizi idrici e alla Sanità ecc E anche come gli elbani sarebbero stati sistematicamente esclusi da ogni incarico direttivo. Visto che tutto si è relizzato come previsto, questa pubblicazione ha avuto un valore profetico.

L'OPUSCOLO PUO' ESSERE INTERAMENTE SCARICATO


 

MAGO CHIO' Vita e leggenda del Primo free - climber del Mondo di Giuliano Giuliani:




Mago Chiò era vissuto nella seconda metà dell’Ottocento. Nato a Portoferraio nell’Isola d’Elba qualche anno dopo l’Unita d’Italia in una delle vie più antiche della vecchia Cosmopoli ( nome che fu affibbiato alla città nei primi tempi della sua costruzione


 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

LA BALENA BIANCA. E LA CADUTA DELL'ULTIMO CASTELLO:




. la partita a scacchi della politica, dall'elba alla toscana
Claudio De Santi




 

Affari e politica a Portoferraio di Giovanni MUTI:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

IL FANTASTICO VIAGGIO DEL COMANDANTE GRASSI:




RACCONTO DI UN VIAGGIO IN CINA


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

IL LIBRI COME POLTRONE SOFA’ di Danilo Alessi

pubblicato martedì 17 novembre 2020 alle ore 16:48:14


IL LIBRI COME POLTRONE SOFA’ di  Danilo Alessi

Siamo un Paese dove più della metà degli abitanti non legge nemmeno un libro all’anno e undici milioni tra i 15 e i 64 anni possono  essere definiti “analfabeti funzionali”. Una vera emergenza democratica, generalmente trascurata da una classe politica che evidentemente ha una scarsa dimestichezza con la lettura e di cui non avverte appieno l’importanza, anche se, a livello nazionale, qualche timido segnale di inversione di rotta si avverte a seguito dei provvedimenti assunti in questo periodo dal governo a favore dell’editoria.



Ad altri livelli, purtroppo, pare che si vada in senso contrario. Una recente esperienza personale, infatti, mi ha fatto imbattere nell’assurda mentalità in un’amministrazione locale che considera la presentazione di un libro alla stessa stregua della vendita promozionale di qualsiasi altro prodotto, ritenendola, pertanto,  un evento puramente commerciale. In altre parole, i libri come fossero poltrone o folletti o ceste di carciofi o qualsiasi altra merce da cui ricavare profitto e di conseguenza soggetti al pagamento di una onerosa tariffa nel caso venga richiesto l’uso di locali pubblici. Quindi non solo l’assenza di ogni auspicabile e pur simbolico incentivo alla pubblicizzazione e allo sviluppo della cultura, ma addirittura il gravame di un ticket per molti proibitivo e da cui emerge quanta scarsa sia la considerazione rispetto ad iniziative di questo genere che, tra l’altro, se attuate, contribuirebbero ad arricchire la programmazione dell’ente e ad elevare l’interesse e la qualità culturale dei cittadini.



Non  tutti, per fortuna, la pensano nella stessa maniera.  Sempre per esperienza personale, devo dare atto alla Provincia di Livorno ed in particolare alla presidente Marida Bessi, di ben altra sensibilità e comprensione rispetto alle esigenze culturali del territorio.



C’è solo da augurarsi, pertanto,  che nel caso specifico intervenga quanto prima una ragionevole riflessione autocritica, così da indurre chi ne ha responsabilità politica a rivedere e a cancellare tale iniquo e odioso provvedimento.



Danilo Alessi



Portoferraio, 17 novembre 2020




« indietro - nuova ricerca

IN PRIMO PIANO

 

UN 25 APRILE CON MAGO CHIO':



La copertina del libro sulla vita e le imprese di Mago Chiò di Giuliano [...]


 

CONSIDERAZIONI DI SINISTRA ITALIANA SUL 25 APRILE :



Sinistra Italiana esprime la propria convinta adesione alle iniziative promosse dall’ANPI dell’Isola d’Elba in occasione [...]


 

SI AVVICINA IL BICENTENARIO DELLA MORTE DI NAPOLEONE. COME LO AVREBBE CELEBRATO IL GRANDE ARTISTA, ITALO BOLANO?:



Leggiamo dalla stampa on line che sono in corso [...]


 

VACCINI: " FINALMENTE UN SERVIZIO GRATUITO PER GLI OVER 80" di Giovanni Fratini:



Giovanni Fratini Finalmente! Qualche Dirigente regionale responsabile della comunicazione con il cittadino, deve aver capito che non tutti [...]


 

LETTERA DI UN INFERMIERE CHE SPIEGA I PROBLEMI CHE INCONTRA CHI SI VUOL TRASFERIRE A LAVORARE ALL'ELBA :



Buongiorno, sono un infermiere ligure che, vista la passione per il mare e la volontà di migliorare la qualità di [...]


 

LA PROCURA MILANESE CHIEDE IL FALLIMENTO DELLA SOCIETA' DEL GRUPPO ONORATO:



Un dispaccio Ansa delle prime ore del pomeriggio di Giovedì 15 Aprile, annuncia che: "... La Procura di Milano ha depositato [...]


 

PROGETTO INITINERE - NUOVI PAESAGGI URBANI. IL MAXIPOSTER DI MARCELLO D’ARCO Associazione Culturale Persephone:



Da sabato 10 aprile, all’interno del tunnel di via Guerrazzi nel centro storico di Portoferraio, sarà esposto un maxiposter [...]


 

Le 10 domande poste dal consigliere regionale della Lega Marco Landi alla REgione:



Marco Landi Dieci domande alla Giunta regionale per cercare di svelare alcuni misteri intorno alla campagna [...]


 

© 2021 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali