Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

MAGO CHIO' Vita e leggenda del Primo free - climber del Mondo di Giuliano Giuliani:




Mago Chiò era vissuto nella seconda metà dell’Ottocento. Nato a Portoferraio nell’Isola d’Elba qualche anno dopo l’Unita d’Italia in una delle vie più antiche della vecchia Cosmopoli ( nome che fu affibbiato alla città nei primi tempi della sua costruzione


 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

IL FANTASTICO VIAGGIO DEL COMANDANTE GRASSI:




RACCONTO DI UN VIAGGIO IN CINA


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio di Giovanni MUTI:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

UNA "SARDINA" SPIEGA PERCHE' IL COMIZIO DI SALVINI NON PASSERA' ALLA STORIA

pubblicato sabato 7 dicembre 2019 alle ore 15:04:34


UNA

Nel mio  articolo   “SALVINI  I PROBEMI DEGLI ITALIANI, E  IL  “SEGHISMO  DI SINISTRA”  ad  un certo punto,   dopo avere elencato,   l’elenco dei  probemi   citati da  Salvini  nel  suo  comizio, precisavo :



 



“Chi  ascolta  non si pone il problema  se lui sia un fascista, uno xenofobo, se odia  i gay e i Rom, si chiede se quello che dice è vero o è  falso. E siccome arrivano degli applausi vuol dire che chi ascolta, potrebbe avere anche  qualche  dubbio ,ma trova giusto quello che dice.



Certo in un comizio nessuno può contraddire,  ma siccome quello che ha detto lo sta ripetendo in tutte le piazze d’Italia, gli avversari( adesso soprattutto le sardine) avrebbero dovuto fare dei grandi manifesti o dei volantini facendo un elenco di tutte le bugie che dice. E spiegare, in modo semplice e convincente alla gente, perché sono bugie .”



 



Sono rimasto favorevolmente  sorpreso   quando   ho letto  su  Elbarport   un pezzo  firmato da  una  Sardina  dove   vengono elencate  le  cose che ha detto Salvini  nel  comizio,  e  messe  in evidenza  bugie  e  contraddizioni.



 



 



 



Un comizio che non passerà alla storia ...



Scritto da F.G. - una sardina Giovedì, 05 Dicembre 2019 16:32



 



Le parole rimangono e delle volte sono pesanti come macigni, bisogno scandirle, leggerle e dare loro il giusto significato, se si uniscono come un banco di sardine vanno a formare una frase che è frutto di un pensiero. Le frasi delle volte diventano slogan se va meglio discorsi, questi possono sembrare importanti e delle volte anche giusti o tutt'altro. Ma dobbiamo giudicarli con la testa, con il cuore non con la pancia.  





Ecco analizziamo le parole esposte da Salvini a Portoferraio. “Penso di essere l’unico milanese che viene a novembre all’Elba”.

Si presenta con una battuta, cerca la risata fra i suoi sostenitori, in pochi si accorgono che le sue parole possono colpire chi da anni (associazioni di categorie, enti pubblici e imprenditori) fanno sacrifici per promuovere l’immagine dell’Elba, chi da anni promuove l'isola oltre la stagione estiva con risultati più o meno soddisfacenti ma che certo testimoniano che per nostra fortuna non è l'unico nostro ospite milanese.





“Noi abbiamo sogni grandi non miracoli no promesse irrealizzabili alla Renzi, normalità vuol dire che nascere, lavorare, curarsi, vivere in un'isola non deve essere cittadini di serie B. Quindi quando andiamo a governare la Toscana perché grazie a voi ci andiamo, la sanità tornerà a essere sanità in tutta la toscana e anche sull’isola d’Elba”.

 



Un perfetto discorso populista che alla fine non da soluzioni e che fa solo propaganda, cerca l’avversario fissa l’obbiettivo si appella al popolo ma senza indicare la soluzione. Il sistema sanitario toscano va sicuramente migliorato ma non dobbiamo dimenticare che la Toscana è la seconda migliore regione dopo l’Emilia Romagna (sondaggio del Sole 24 Ore).



Continua  a leggere http://www.elbareport.it/politica-istituzioni/item/39278-un-comizio-che-non-passerà-alla-storia




« indietro - nuova ricerca

IN PRIMO PIANO

 

“ERAN TRECENTO GIOVANI E FORTI ……… ..” di Alberto Zei :



Per rimanere in tema degli sull’argomento trattato si ripropone come immagine di repertorio, [...]


 

IL PARCO APROVA IL PIANO PER ABBATTERE II CINGHIALI:



Portoferraio - Il 31dicembre Maurizio Burlando direttore del Parco nazionale Arcipelago toscano, [...]


 

I CIPRESSI IN TOSCANA, COME PALME IN UN DESERTO G.Muti:



Rispondo al lettore che aveva fatto notare come all’Elba vi sono [...]


 

A BRUNO DALLA SUA FAMIGLIA:



Dalla tua Famiglia: Non ci sono parole appropriate nel vocabolario umano, linguistico o emotivo, per annunciare il trapasso di [...]


 

ROBERTA MADIONI RISPONDE A ROMANO BARTOLONI CHE L'AVEVA CITATA IN UN ARTICOLO SU ELBAREPORT:



Ill.mo Dott. Romano Bartoloni , In primis La ringrazio per l’attenzione che Lei volge al territorio elbano, pur non vivendo nel luogo. [...]


 

Il Sindaco di Rio, Marco Corsini, rivolge gli auguri all'intera comunità.:



Ormai ci siamo, sta per iniziare un nuovo anno, unitamente all'intera Amministrazione Comunale intendo porgere a tutta la Nostra Comunità [...]


 

LA COLATE IN CALATA, COME NASCONO I GRANDI ERRORI FATTI ALL’UNANIMITA’ :



L’associazione “Responsabilita’ in Comune”, in un suoi intervento accusa l’attuale [...]


 

OMBRE SUL CANALE – IL RITORNO di Michele Lotti:



Ho letto l’interessante intervento di Giovanni Fratini sulla privatizzazione della Toremar e ne condivido in larga parte il contenuto. E’ [...]


 

© 2020 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali