Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
Elba notizie
Traghetti Isola d'Elba

Prenota il tuo
traghetto
cerca nel sito »

informazioni »


 


STAMPA LOCALE

Camminando »

L'Altroparco »

Teleelba »

 


STAMPA NAZIONALE

Associazione Culturale  »

Corriere della sera »

Il sole 24 ore »

Repubblica  »

IN PRIMO PIANO

 

MAGO CHIO' Vita e leggenda del Primo free - climber del Mondo di Giuliano Giuliani:




Mago Chiò era vissuto nella seconda metà dell’Ottocento. Nato a Portoferraio nell’Isola d’Elba qualche anno dopo l’Unita d’Italia in una delle vie più antiche della vecchia Cosmopoli ( nome che fu affibbiato alla città nei primi tempi della sua costruzione


 

“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno:




“Passioni”, romanzo di Maria Gisella Catuogno che l’Editore il, Foglio Letterario di Piombino, ha portato alla Fiera del Libro di Torino.


 

IL FANTASTICO VIAGGIO DEL COMANDANTE GRASSI:




RACCONTO DI UN VIAGGIO IN CINA


 

Nuovo libro di Marcello Camici:




Nuovo libro di marcello Camici


 

Affari e politica a Portoferraio di Giovanni MUTI:




Questo libro è per la verità e la giustizia!

Vittorio Sgarbi


 

Giuliano Giuliani "AFFANDAMENTO DELL'ANDREA SGARALLINO" :




la ricostruzione attraerso la voce dei protagonisti della più grande tragedia che abbia colpito una nave civile nel mediterraneo durante nell'ultimo comflitto mondiale


 

“BALENE ALL’ELBA” :





Balene all’Elba è il titolo di un libro di Antonello Marchese, adesso in vendita nelle librerie. Fin dalla presentazione che si è tenuta alla Gran Guardia di Portoferraio, ha suscitato un grande interesse.


 

IL NUOVO LIBRO DI LEONIDA FORESI:




UNA PARTE IMPORTANTE DELLA NOSTRA MEMORIA


 

una pubblicazione di Marcello Meneghin "ACQUEDOTTI Realtà e futuro" la descrizione documentata delle incongruenza degli acquedotti italiani culminante in perdite occulte pari alla metà dell’acqua totale prodotta,:




.


 

PER UN FUTURO SERENO FATTO DI UNITÀ E PACIFICAZIONE SOCIALE di Andrea Gelsi

pubblicato sabato 7 dicembre 2019 alle ore 13:53:33


PER UN FUTURO SERENO FATTO DI UNITÀ E PACIFICAZIONE SOCIALE   di Andrea Gelsi

 



L’anno che sta per finire è stato lungo e difficile per la nostra comunità.



L’intensa campagna elettorale che ha preceduto le elezioni amministrative tenutesi alla fine del mese di maggio e prorogatesi fino al ballottaggio del 9 giugno scorso, hanno rappresentato una pagina complessa per la vita sociale di Capoliveri.



Una situazione che non è cambiata con la conclusione del periodo elettorale, ma che si è protratta fino ad oggi, nell’attesa dell’esito del ricorso amministrativo giunto il 3 dicembre e che ha confermato con solare evidenza, senza se e senza ma, il corretto lavoro svolto da parte dei seggi elettorali.



Siamo una comunità forte, sanguigna, che in questo momento del suo vissuto sociale e politico ha affrontato con impeto una situazione non facile, alla quale oggi dobbiamo, però, doverosamente porre la parola fine.



Capoliveri ha bisogno ora più che mai di unità, non di divisioni. Ognuno di noi deve, consapevolmente, mettere tutto il proprio impegno per superare quest’inutile spaccatura che si è respirata negli ultimi mesi, una spaccatura che non giova alla nostra comunità, fatta di tante persone con sentimenti, idee e temperamenti diversi, che rappresentano la nostra ricchezza, la nostra forza, non certo la nostra debolezza.



Capoliveri ha già vissuto, in un passato non molto lontano, momenti politici bui e difficili, fatti di divisioni e di sospetti. Per le nuove generazioni e per i più giovani, che saranno i capoliveresi del futuro, è nostro dovere non ripetere oggi gli stessi errori del passato e guardare avanti serenamente, consapevoli che uniti siamo una grande realtà fatta di storia, cultura, progresso sociale ed economico. Un paese, invidiato in tutta l’Elba, fatto di gente perbene, gente laboriosa, gente che guarda al futuro, un futuro che sanno che può migliorare solo con il proprio impegno ed il proprio lavoro.



Mi rivolgo a tutti i cittadini, a tutti i capoliveresi di cui sono onorato di essere il Sindaco e mi rivolgo quindi anche a coloro che sono risultati sconfitti nell’ultimo confronto elettorale e nei quali riconosco soprattutto i miei concittadini e persone che con me, anche in un recente passato, sono state impegnate nel difficile e complesso lavoro di amministrare la cosa pubblica.



E siccome prima di tutto siamo una comunità io propongo a tutti di lavorare insieme, di confrontarci ma di unire le forze, di mettere da parte ogni dissapore e di ripartire tutti insieme per dare ancora una volta a Capoliveri, per il supremo bene comune, un futuro sereno fatto di unità e pacificazione sociale.



Questo la gente mi chiede e ci chiede, questo si meritano i capoliveresi, Capoliveri e i nostri ospiti.



 



Andrea Gelsi



    




« indietro - nuova ricerca

IN PRIMO PIANO

 

“ERAN TRECENTO GIOVANI E FORTI ……… ..” di Alberto Zei :



Per rimanere in tema degli sull’argomento trattato si ripropone come immagine di repertorio, [...]


 

IL PARCO APROVA IL PIANO PER ABBATTERE II CINGHIALI:



Portoferraio - Il 31dicembre Maurizio Burlando direttore del Parco nazionale Arcipelago toscano, [...]


 

I CIPRESSI IN TOSCANA, COME PALME IN UN DESERTO G.Muti:



Rispondo al lettore che aveva fatto notare come all’Elba vi sono [...]


 

A BRUNO DALLA SUA FAMIGLIA:



Dalla tua Famiglia: Non ci sono parole appropriate nel vocabolario umano, linguistico o emotivo, per annunciare il trapasso di [...]


 

ROBERTA MADIONI RISPONDE A ROMANO BARTOLONI CHE L'AVEVA CITATA IN UN ARTICOLO SU ELBAREPORT:



Ill.mo Dott. Romano Bartoloni , In primis La ringrazio per l’attenzione che Lei volge al territorio elbano, pur non vivendo nel luogo. [...]


 

Il Sindaco di Rio, Marco Corsini, rivolge gli auguri all'intera comunità.:



Ormai ci siamo, sta per iniziare un nuovo anno, unitamente all'intera Amministrazione Comunale intendo porgere a tutta la Nostra Comunità [...]


 

LA COLATE IN CALATA, COME NASCONO I GRANDI ERRORI FATTI ALL’UNANIMITA’ :



L’associazione “Responsabilita’ in Comune”, in un suoi intervento accusa l’attuale [...]


 

OMBRE SUL CANALE – IL RITORNO di Michele Lotti:



Ho letto l’interessante intervento di Giovanni Fratini sulla privatizzazione della Toremar e ne condivido in larga parte il contenuto. E’ [...]


 

© 2020 ELBA NOTIZIE di Giovanni Muti - Via Giagnoni, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - p.iva: 01631950498 - info@elbanotizie.it note legali